Jump to content

Cazzeggio 72 - Das Auto -


Recommended Posts

Alex Stan

In teoria oggi dovrebbe spedirle :biggrin:

431013432_image(1).thumb.jpg.a4f7459706fc76e4f2a1e47661b3beda.jpg

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 986
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Maxritmo

    294

  • Pasquale 90

    158

  • Alex Stan

    143

  • THEEAGLE

    73

Top Posters In This Topic

Popular Posts

infatti, sono esagoni

Già che c'era poteva saldare un pezzo in più e farla Variant...

Perché buttati? Se uno ha una passione non vedo il problema.

Posted Images

mitistomane
 
Quando ho spurgato ho visto se poteva esserci contaminazione da olio nei residui e non ne ho trovato e neanche il colore era compatibile.
Tieni sott'occhio la temperatura..a me la termostatica mi ha giocato uno scherzetto 3 mesi fa e credo che quello mi abbia pizzicato la guarnizione della testa.. arrivò a 105/110 gradi, immediatamente ho messo in folle,sono andato per inerzia,aria calda sparata al massimo e piano piano si è raffreddata..da allora non ci ho capito più nulla con l'impianto di Raffreddamento..

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Pasquale 90
3 ore fa, mikesavoia ha scritto:

Ma allora perchè non rigenerare il suo? Poco fa dicevi che era tutto più semplice rispetto ad un PDE...

 

Certo che può anche rifare il suo....

Deve però assicurarsi che la rettifica ne sia realmente all'altezza....

Cosa che invece con il motore bello e pronto fatto da chi fa esclusivamente quei motori, mi darebbe più fiducia...

Link to post
Share on other sites
Muttley74
2 ore fa, mikesavoia ha scritto:

 Però sembra che la macchina scalda un pò di più, oppure che non riesca a raffreddarsi adeguatamente, perchè sento che la ventola del radiatore continua a girare anche dopo spento il motore e per brevi tragitti che solitamente non facevano intervenire la ventola, ecco perchè l'incubo testata è in agguato.

 

Hai sicuramente il filtro antiparticolato intasato e sta rigenerando più del solito, per quello girano di più le ventole :rotfl:

  • Like 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
mitistomane
 
Hai sicuramente il filtro antiparticolato intasato e sta rigenerando più del solito, per quello girano di più le ventole :rotfl:
Sicuramente

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Pasquale 90
1 ora fa, Andrea76 ha scritto:

 

Beh... sinceramente ma chi se la compra una Passat berlina? Ne vendevano 2 ogni 100 variant....

 

Se uno vuole una berlina, che nulla ha a che vedere con l'uso per la famiglia, c'è di meglio che una Passat, c'è la Giulia, c'è la serie 3 della BMW,  ci sono tante belle coupé come l'A5....

 

Perché sprecare una linea di produzione per la Passat berlina?

Ha senso...

Link to post
Share on other sites
Luca-V6

Ma sai Pasquale quello che dici è vero per l'europa ma in realtà nel resto del mondo non è proprio così.

La passat berlina ha per esempio il suo mercato di elezione l'Oriente (la cina su tutte) e sud-est asiatico, così come lì Bora e Vento hanno sempre fatto proseliti.

Penso piuttosto che la scelta è dovuta ai gusti mutati del pubblico verso le ruote alte.

Tutto sarà a ruote alte tra un pò, e la perdita di interesse del pubblico (per rimanere in ambito VW) per Golf e Polo (a vantaggio di T-Cross e T-Roc) lo dimostra.

SE scambiate i valori di vendita di ciascuno di questi modelli si capisce ancora meglio cosa sta accadendo. 

Link to post
Share on other sites
Maxritmo

Per l'Italia forse non Europa...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Pasquale 90

Sarà...ma di fatto uno che in Italia spende 45.000 euro per una Passat berlina e per di più a gasolio, qualche rotella fuori posto ce l'ha di sicuro...

 

A parità di prezzo ci sono berline di tutt'altra pasta...

Link to post
Share on other sites
Muttley74
1 ora fa, Luca-V6 ha scritto:

Ma sai Pasquale quello che dici è vero per l'europa ma in realtà nel resto del mondo non è proprio così.

La passat berlina ha per esempio il suo mercato di elezione l'Oriente (la cina su tutte) e sud-est asiatico, così come lì Bora e Vento hanno sempre fatto proseliti.

Penso piuttosto che la scelta è dovuta ai gusti mutati del pubblico verso le ruote alte.

Tutto sarà a ruote alte tra un pò, e la perdita di interesse del pubblico (per rimanere in ambito VW) per Golf e Polo (a vantaggio di T-Cross e T-Roc) lo dimostra.

SE scambiate i valori di vendita di ciascuno di questi modelli si capisce ancora meglio cosa sta accadendo. 

 

In Europa le berline sono molto vendute, specialmente all'est.

Link to post
Share on other sites
Luca-V6

Si forse fino a qualche anno fa.

Se fosse come dite voi e se ci fosse la previsione che questo trend fosse sempre positivo perchè allora avrebbero preso questa decisione? (ammesso che sia confermata)

Link to post
Share on other sites
mikesavoia
Posted (edited)
2 ore fa, Pasquale 90 ha scritto:

 

Beh... sinceramente ma chi se la compra una Passat berlina? Ne vendevano 2 ogni 100 variant....

 

Se uno vuole una berlina, che nulla ha a che vedere con l'uso per la famiglia, c'è di meglio che una Passat, c'è la Giulia, c'è la serie 3 della BMW,  ci sono tante belle coupé come l'A5....

 

Perché sprecare una linea di produzione per la Passat berlina?

Ha senso...

 Seeee 2 ogni cento, ma quando mai :laugh:

Ne hanno vendute indubbiamente più SW, ma non in queste proporzioni. Da quante io ne vedevo in giro all'epoca immagino un 35-40 % di berline.

Quando è uscita la "serie rivoluzionaria" della Passat, nel 1997, la concorrenza in quel segmento batteva la fiacca ed io quando sono salito a bordo dell'Alfa-equivalente, la 155, francamente faceva cacare per materiali ed abitabilità e per questo che poi presi la Passat.

BMW? Per costi era la serie 3, ma l'abitabilità era della serie 5, quindi con i soldi di una serie 3 portavi a casa una Signora macchina per la famiglia, ex ammiraglia della casa.

1 ora fa, Pasquale 90 ha scritto:

Sarà...ma di fatto uno che in Italia spende 45.000 euro per una Passat berlina e per di più a gasolio, qualche rotella fuori posto ce l'ha di sicuro...

 

A parità di prezzo ci sono berline di tutt'altra pasta...

 

Ma non credo che si tanto lontano dall'essere "sano di mente" chi prende la stessa Passat SW a gasolio, perchè l'evoluzione della perversione dell'italico automobilista, iniziata con la Stescionn, poi sta proseguendo con i SUV o Sport utility che dir si voglia e fra qualche anno chiuderanno anche le produzioni di questo "ibrido" che resterà la SW.

Intanto sono in pochi quelli che ancora continuano ad ostentare sui modelli SW le barre da slitta capovolta sulla capote, un mea culpa che la Passat Berlina del 1997 non ha dovuto fare e che continua ad avere, ancora oggi, una linea filante ed aerodinamica.

Edited by mikesavoia
Link to post
Share on other sites
Pasquale 90
29 minuti fa, mikesavoia ha scritto:

 Seeee 2 ogni cento, ma quando mai :laugh:

Ne hanno vendute indubbiamente più SW, ma non in queste proporzioni. Da quante io ne vedevo in giro all'epoca immagino un 35-40 % di berline.

Quando è uscita la "serie rivoluzionaria" della Passat, nel 1997, la concorrenza in quel segmento batteva la fiacca ed io quando sono salito a bordo dell'Alfa-equivalente, la 155, francamente faceva cacare per materiali ed abitabilità e per questo che poi presi la Passat.

BMW? Per costi era la serie 3, ma l'abitabilità era della serie 5, quindi con i soldi di una serie 3 portavi a casa una Signora macchina per la famiglia, ex ammiraglia della casa.

 

Ma non credo che si tanto lontano dall'essere "sano di mente" chi prende la stessa Passat SW a gasolio, perchè l'evoluzione della perversione dell'italico automobilista, iniziata con la Stescionn, poi sta proseguendo con i SUV o Sport utility che dir si voglia e fra qualche anno chiuderanno anche le produzioni di questo "ibrido" che resterà la SW.

Intanto sono in pochi quelli che ancora continuano ad ostentare sui modelli SW le barre da slitta capovolta sulla capote, un mea culpa che la Passat Berlina del 1997 non ha dovuto fare e che continua ad avere, ancora oggi, una linea filante ed aerodinamica.

 

D'accordissimo con te su tutto, il fatto è appunto vanno distinte le Passat di ieri e le Passat di oggi, tra loro sono sostanzialmente la stessa cosa, ma contestualizzate ognuna nella propria epoca storica fanno delle enormi differenze, come hai detto tu, la Passat del 1997 fu un'auto rivoluzionaria, avanti anni luce rispetto alle concorrenti di pari segmento e spesso spiccava perfino sulle categorie superiori....ma con un prezzo comunque adeguato...

 

Oggi invece l'attuale Passat non ha niente in più delle concorrenti a parte il costo....ed è proprio qui che casca l'asino...

 

Per fare un esempio, qualche settimana fa, un conoscente mi ha detto di aver acquistato una nuova Peugeot di cui ignoro il modello perché appunto di segmenti per disabili (crossover) e tutto gasato mi dice "pensa che questa macchina ha delle figate incredibili come i sedili riscaldati, il control Cruise e addirittura gli specchietti riscaldati!"...ed io "ehm...la mia 3bg montava tutto quanto di serie nel 2001, anzi, la mia ha anche gli spruzzini dei tergi riscaldati"....

 

La b8 oggi cos'ha in più di una 3b? Oltre alle pompe rail della Pavesi? I sensori di parcheggio, il control Cruise adattivo e? Un inutile sistema di navigazione da cinquine di migliaia di euro che più nessuno usa più da quando esiste il navigatore di Google...:laugh:

 

Link to post
Share on other sites
mikesavoia

Qualcuno dirà che siamo dei perversi o che operiamo "accanimento terapeutico" (parole precise del mio mecca) con le nostre vecchie Passat, che secondo loro avremmo dovuto rottamare ormai da parecchio tempo..... ok, ma PER PRENDERE COSA?

Le alternative ci sono in termini di abitabilità e cubatura equivalente, ma poi chi ti offre lo stesso compromesso qualità prezzo? Ormai da diversi anni anche le cosiddette "linee ecomomiche" di Seat e Skoda si sono allineate coi listini, mentre la qualità costruttiva e scelta di materiali latita ovunque e la frase ricorrente che più sento in giro è "non le fanno più come una volta".

E parlo di conoscenti non più giovincelli come me, che non si lasciano abbindolare da tutte quelle porcherie inutili messe a corredo (che comunque paghi fino all'ultimo centesimo) a fronte di poche vere ed utili innovazioni.

In questo clima di incertezza ecologica io vado dritto per la mia strada a "cambiar pezzi" alla mia vecchia Passat, perchè tanto già mi vedo un giorno col sorriso sbeffeggiante verso chi ha comprato oggi una nuova Passati diesel, ma anche una qualsiasi altro modello, perchè ci avranno intimato l'altolà alla circolazione ALLO STESSO MODO, perchè il motore termico sarà un demodè.

E a quel punto chi sara stato il perverso?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...