Jump to content
fabianoaldo

ASPIRAZIONE DIRETTA X MOTORI TDI

Recommended Posts

4L3xN3t

rivango la discussione.

premessa: non ho intenzione al momento di mappare, tantomeno voglio spendere cifre allucinanti per una scatola con un tubo.

Il mio unico interesse è eventualmente efficientare l'ingresso d'aria in termini di quantità e qualità (temperature + basse) e se si riuscisse a fare tutto senza tubi blu fosforescenti con scritto su "sono una stupida blanda modifica, multami come se avessi swappato con un v8 biturbo!!!" sarebbe anche meglio. :D

 

Leggendo tutta la discussione ho capito (contrariamente alle mie congetture di partenza) che praticamente è meglio una scatola filtro + grande piuttosto che una presa diretta in accoppiata ad un filtro + permeabile.

 

Quanto chiedo è utile e sarebbe ottenibile con un airbox di una motorizzazione più grande??? ragiono così: filtro con stessa permeabilità ma di dimensioni maggiori, più aria pronta subito, pulita uguale, a vista è tutto originale. il ragionamento fila?

Mancherebbe la parte in cui si cerca di abbassare le temperature. quanto pensate sia utile un giro tubi di metallo (alluminio ad esempio?) coibentato? sempre a tal proposito, una modifica a monte dell'airbox per far prendere aria dal basso ci aiuta?

 

in buona sostanza non mi interessa di prendere CV nella condizione ideale in cui è stato determinato "la tua auto ha 184cv", ma mi interessa parecchio non perderne nella condizione peggiore in cui te ne ritrovi 160 (booom!) perchè ci sono 45 gradi all'ombra e dentro al cofano temperature allucinanti dentro il quale girano tubi di plasticaccia.

 

datemi pareri e controbattetemi violentemente ogni cosa che ho detto ;)

Edited by 4L3xN3t

Share this post


Link to post
Share on other sites
art.142/9

i 184 che diventano 160, non dipendono dall'aria che entra PRIMA del turbo... dipendono dalla temperatura dell'aria DOPO il turbo...

 

ed accade quando ci dai dentro come un suino di continuo... per limitare il danno, esistono gli intercooler maggiorati, o quelli aria/acqua...

 

coi primi, hai come contro l'aumento del turbo-lag... coi secondi, le cifre astronomiche...

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_

i 184 che diventano 160, non dipendono dall'aria che entra PRIMA del turbo... dipendono dalla temperatura dell'aria DOPO il turbo...

 

ed accade quando ci dai dentro come un suino di continuo... per limitare il danno, esistono gli intercooler maggiorati, o quelli aria/acqua...

 

coi primi, hai come contro l'aumento del turbo-lag... coi secondi, le cifre astronomiche...

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

Concordo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4L3xN3t

i 184 che diventano 160, non dipendono dall'aria che entra PRIMA del turbo... dipendono dalla temperatura dell'aria DOPO il turbo...

 

ed accade quando ci dai dentro come un suino di continuo... per limitare il danno, esistono gli intercooler maggiorati, o quelli aria/acqua...

 

coi primi, hai come contro l'aumento del turbo-lag... coi secondi, le cifre astronomiche...

dai addirittura come un suino no! :D

ahahah

vabè, il fatto del turbolag mi intriga...perchè proprio non ne voglio sentir parlare...quindi al bando cassoni enormi. andiamo con la stessa portata d'aria.

 

detto ciò, ok, niente spese astronomiche per intercooler maggiorati (che per altro, che io sappia, necessitano di mappa per giovarne veramente, no?). ma da quel che ho capito la centralina adegua la mappatura in base (anche) alla temperatura dell'aria in ingresso e che io sappia non è misurata dopo il turbo, ma prima. sbaglio? risparmiare una decina di gradi (forse esagero, forse no) a monte non è comunque piuttosto utile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
art.142/9

no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4L3xN3t

no.

 

Mi fido eh...per carità...

però a me le cose piace capirle. perchè no? un'inezia rispetto alle temperature post turbo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
FavillaGT

Niente cifre astronomiche! ti informo che la tua auto ha già di serie un intercooler aria-acqua!

Share this post


Link to post
Share on other sites
art.142/9

 

Mi fido eh...per carità...

però a me le cose piace capirle. perchè no? un'inezia rispetto alle temperature post turbo?

 

esattamente.. a meno che tu non sia a caccia di decimi di secondo per giocarti il libretto dell'auto, risparmierei i soldi per altre cose...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4L3xN3t

Niente cifre astronomiche! ti informo che la tua auto ha già di serie un intercooler aria-acqua!

 

si, ma raffreddare l'aria con acqua a 90 e passa gradi mi pare una cavolata...ho sempre odiato il fatto che abbiamo introdotto sto sistema invece del più collaudato (e forse meno portatore di rogne in caso di rottura) IC frontale. è anche di una dimensione vergognosa...non so che pensare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4L3xN3t

 

esattamente.. a meno che tu non sia a caccia di decimi di secondo per giocarti il libretto dell'auto, risparmierei i soldi per altre cose...

no ovviamente non faccio gare, spari o spacconate varie. cerco solo eventuali migliorie non invasive e non costose. se mi dici che abbassare 10 gradi l'aria pre-turbo si traduce in un'inezia post-turbo, me ne faccio una ragione...perchè so benissimo che mettere un IC maggiorato significa rimappare...e la mappa la cambio solo se inizio ad avere problemi col FAP e sono costretto a toglierlo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
art.142/9

no ovviamente non faccio gare, spari o spacconate varie. cerco solo eventuali migliorie non invasive e non costose. se mi dici che abbassare 10 gradi l'aria pre-turbo si traduce in un'inezia post-turbo, me ne faccio una ragione...perchè so benissimo che mettere un IC maggiorato significa rimappare...e la mappa la cambio solo se inizio ad avere problemi col FAP e sono costretto a toglierlo ;)

 

ti confermo che, se vuoi migliorare le prestazioni, raffreddare l'aria in ingresso corrisponde allo sputare in mare... lascia il tempo che trova...

 

 

si, ma raffreddare l'aria con acqua a 90 e passa gradi mi pare una cavolata...ho sempre odiato il fatto che abbiamo introdotto sto sistema invece del più collaudato (e forse meno portatore di rogne in caso di rottura) IC frontale. è anche di una dimensione vergognosa...non so che pensare.

 

è questione di differenza di obiettivi...

 

il tuo è avere cavalleria costante...

 

quello del progettista, che deve omologare un motore col minimo del consumo, su dei test prefissati a banco, è di aumentare il rendimento energetico del motore...

questo si ottiene aumentando le temperature di funzionamento del motore... uno dei motivi per cui si è passati da anni al sistema di raffreddamento "a camera chiusa" in pressione nelle auto...

 

che poi aumentare le temperature di funzionamento facciano a pugni con il desiderio di cavalleria dell'utilizzatore, ed a lungo andare "cuocia" tutto quel che sta intorno al propulsore, non è un problema del progettista che ha un compito ben preciso....

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_

 

si, ma raffreddare l'aria con acqua a 90 e passa gradi mi pare una cavolata...ho sempre odiato il fatto che abbiamo introdotto sto sistema invece del più collaudato (e forse meno portatore di rogne in caso di rottura) IC frontale. è anche di una dimensione vergognosa...non so che pensare.

Ma avra' anche un radiatore dove questa acqua circola mediante una pompa che fa abbassare la temperatura.

Edited by _luchetto_

Share this post


Link to post
Share on other sites
4L3xN3t

Si c'è ovviamente un radiatore dell'acqua. Ma sfido che l'acqua che esce da quel radiatore sia più fresca dell'aria che fredda un IC

 

Inviato dal mio Nexus 6 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_

Si c'è ovviamente un radiatore dell'acqua. Ma sfido che l'acqua che esce da quel radiatore sia più fresca dell'aria che fredda un IC

 

Inviato dal mio Nexus 6 utilizzando Tapatalk

Dipende dal volume efficienza del radiatore e dalla portata della pompa. L'aria che fredda un ic non puo' far scendere temperatura oltre quella dell'aria stessa a meno di usare acqua nebulizzata per aumentare la dissipazione.

 

L'acqua che circola dentro ic aria acqua non è quella del radiatore motore, almeno cosi è concepito un vero sistema aria acqua, per cui non vedo come la stessa possa raggiungere i 90°

Share this post


Link to post
Share on other sites
4L3xN3t

Dipende dal volume efficienza del radiatore e dalla portata della pompa. L'aria che fredda un ic non puo' far scendere temperatura oltre quella dell'aria stessa a meno di usare acqua nebulizzata per aumentare la dissipazione.

 

L'acqua che circola dentro ic aria acqua non è quella del radiatore motore, almeno cosi è concepito un vero sistema aria acqua, per cui non vedo come la stessa possa raggiungere i 90°

 

da che so io e posso vedere nel cofano, non c'è un serbatoio apposito per il liquido del circuito "separato" del radiatore aria acqua. supponendo sia un circuito separato che non dispone di un serbatoio, manca comunque un tappo per il riempimento. dubito sia un circuito chiuso esente da manutenzione. ne deduco che il liquido che passa di lì è lo stesso del radiatore e che si fa il giro nel motore.

ora sinceramente non conosco quale sia la temperatura dell'acqua in uscita dal radiatore, prima che entri nel motore, ma se devo tirare ad indovinare, questo liquido esce dal radiatore ad una temperatura compresa tra quella dell'aria che si sta usando per raffreddarlo e quella con cui è uscita dal motore (90?). diciamo una 60ina per stare nel mezzo.

se usiamo quest'acqua che è già a 60 gradi, per raffreddare l'aria uscita dal turbo (di cui comunque non conosco quale possa essere la temperatura neanche a spanne), ho come l'impressione che il risultato non sarà eclatante. avete dati da confrontare riguardo le temperature medie con cui l'aria esce dal turbo e l'acqua dal radiatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...