Jump to content
Akuma

Politica E Dintorni

Recommended Posts

_luchetto_
Il 20/11/2019 alle 16:03 , Akuma ha scritto:

Torno a scrivere su questo topic (tra l'altro sono io che l'ho aperto :laugh:) dopo molto tempo, in cui effettivamente mi sono un pò distaccato dai temi politici..

 

Che dire.. ero simpatizzante dei 5 stelle, dopo tutte le vicissitudini, ministri inadeguati e l'alleanza col PD ovviamente anche loro si sono sputtanati, ma questo era prevedibile.. ma ciò nonostante per me sono ancora i meno peggio, quali sono le alternative?

 

Da questa estate ho elaborato un totale disgusto verso il leader della lega, che ha fatto cadere il governo esclusivamente per interessi del suo partito, non pensando agli interessi nazionali, resuscitando di fatto il PD. Paradossalmente io che odiavo il PD, adesso lo preferirei addirittura a questo tizio.. una persona che sa esclusivamente fare campagna elettorale costante sui social e niente di concreto.. va in giro fingendo di essere vicino alla gente nelle piazze ed arruffianandosi parte dell'elettorato con slogan di quello che lui sa la gente vuole sentire.. poi si fidanza con la figlia di uno dei più grandi mercenari politici pluri indagato per i più svariati reati.

 

Per il resto spero che il governo riesca a fare qualcosa di positivo per l'economia, ma se in Italia si antepongono sempre gli interessi di partito agli interessi dei cittadini e della collettività, ed osservando come ragiona la moltitudine degli elettori che danno credito a dei buffoni, purtroppo non riesco ad essere ottimista

Scusa ma questa non l'accetto in senso buono...non puoi scrivere una cosa del genere. Chi ha resuscitato quel gruppo di merde , perchè di merde stiamo parlando, è il 5 stelle! 

Gia' mi sono fatto un idea del perchè non è che ci siano tante opzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pietra10
1 ora fa, _luchetto_ ha scritto:

Chi ha resuscitato quel gruppo è il 5 stelle

Beh,è la Lega che ha deciso di romper l'alleanza e far cadere il Governo:se invece di farsi ingolosire dalle Europee tenevano fede a quanto detto,oggi saremmo ancora col Governo cosiddetto gialloverde...

Ovvio che una volta che si è dissolta la maggioranza,liberi tutti;Salvini ha sbagliato i conti,credeva che non si trovasse una nuova maggioranza e quindi si andasse a votare(capitalizzando così il consenso del momento)...ma questa è stata una errata valutazione politica,nient'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
variant110tdi

Salvini non poteva fare la flat tax e doveba fare una manovra allora ha mollato il tutto per far fare il lavoro sporco ai comunisti che dovevano mettere le tasse e riprendersi il potere dicendo che le tasse le avevano messe loro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_
11 ore fa, pietra10 ha scritto:

Beh,è la Lega che ha deciso di romper l'alleanza e far cadere il Governo:se invece di farsi ingolosire dalle Europee tenevano fede a quanto detto,oggi saremmo ancora col Governo cosiddetto gialloverde...

Ovvio che una volta che si è dissolta la maggioranza,liberi tutti;Salvini ha sbagliato i conti,credeva che non si trovasse una nuova maggioranza e quindi si andasse a votare(capitalizzando così il consenso del momento)...ma questa è stata una errata valutazione politica,nient'altro.

Se devi quotare qualcosa che mi riguarda ti pregherei di farlo per intero altrimenti il senso di cio' che scrivo potrebbe cambiare. Nel caso specifico hai omesso "merde" che è cio' che penso di quelle persone riassunto in una parola. Se a te scandalizza nel 2019  la parola "merde" rispondi ma evita di quotare reinterpretando quello che scrivo.

Per quanto riguarda il resto lo stop al vecchio governo lega 5 stelle poteva aver scenari diversi da quello attuale per cui la decisione di riportare al governo un partito non eletto e con pochissimo consenso è stata una scelta del 5 stelle. Tu confondi una scelta politica della lega  con le intenzioni di chi sta al momento governando.

Salvini ha interrotto la collaborazione col 5 stelle ,giusto o sbagliato che sia, ed il 5 stelle strategicamente non è andato ad elezioni per motivi che sappiamo ed ha inciuciato con l'unico "partner" che aveva i numeri....fine.

 

Edited by _luchetto_
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
variant110tdi

berlusconi faceva sempre così... non le metteva direttamente lui le tasse, diceva che il suo non era il partito delle tasse, poi faceva il buco, vinceva la sinistra o monti, dovevano rimettere a posto i conti, alla fine si ripresentava dicendo che avrebbe tolto le tasse e prendeva un sacco di voti.... e voi coglioni che lo votavate...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pietra10
1 ora fa, _luchetto_ ha scritto:

Se devi quotare qualcosa che mi riguarda ti pregherei di farlo per intero altrimenti il senso di cio' che scrivo potrebbe cambiare....Se a te scandalizza "merde"...

Non mi scandalizza il termine...certo,non è l'ideale in un forum(è evidentemente un flame),ma al limite se ne prenderà la responsabilità l'autore.

Quoto solo il necessario,quello a cui mi interessa rispondere(peraltro lo faccio da parecchio tempo)...credo sia più efficace evidenziare solo ciò a cui mi riferisco,tralasciando il resto.Chiaro,se così si reintepreta il discorso allora è uno sbaglio,ma nella fattispecie non vedo alcunchè:ho omesso un aggettivo,che per definizione non alterano la logica di uno scritto.

In ogni caso,se e quando la citazione distorce il senso della cosa,basta replicare motivando l'errore...come ho fatto spesso io quando si fa riferimento a mie affermazioni decontestualizzate(citando parti dei miei stessi interventi per evidenziare il senso del tutto).

 

Quote

Lo stop al vecchio governo lega-5stelle poteva aver scenari diversi da quello attuale...

Salvini ha interrotto la collaborazione col 5 stelle, ed il 5 stelle strategicamente non è andato ad elezioni per motivi che sappiamo....fine.

 

Certo,poteva aver scenari diversi... uno andar ad elezioni, l'altro creare un nuovo Governo a guida PD-M5S:altre vie realistiche non ce n'erano.

Ed era abbastanza prevedibile che a decidere quale delle 2 ipotesi si sarebbe realizzata sarebbe M5S (perchè era logico pensare al PD che cercasse l'alleanza per salire al Governo ed evitare le elezioni).

 

Salvini conosceva entrambe le ipotesi, e facendo quella scelta si è assunto la responsabilità che entrambe le cose potessero realizzarsi: certo, lui credeva alla prima (che gli avrebbe fatto molto comodo), ma la seconda era una possibilità concreta... non voleva che accadesse? bastava restare al Governo, nel quale peraltro era pure la parte politicamente più forte (non nei numeri ma nell'azione di governo).

Insomma, che lui abbia passato la palla a M5S è evidente nei fatti.

 

Poi, M5S ha deciso così per motivi X o Y? quello è interpretabile... magari te ci vedi una volontà di governare a prescindere, ed io invece ci vedo un grande senso di responsabilità: lì è una questione di punti di vista. Ma resta il fatto che è Salvini che ha offerto al PD la possibilità di tornar ad esser parte della maggioranza.

 

Il senso della cosa,in fondo,è che se io gioco alla roulette e punto tutto sul nero,devo aspettarmi sia di vincere ma anche di rimaner in mutande...di conseguenza,devo assumermi la responsabilità delle conseguenze:non posso maledire il banco se esce il rosso ed io rimango in mutande!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aaron80
2 ore fa, _luchetto_ ha scritto:

 Per quanto riguarda il resto lo stop al vecchio governo lega 5 stelle poteva aver scenari diversi da quello attuale per cui la decisione di riportare al governo un partito non eletto e con pochissimo consenso è stata una scelta del 5 stelle. Tu confondi una scelta politica della lega  con le intenzioni di chi sta al momento governando.

Salvini ha interrotto la collaborazione col 5 stelle ,giusto o sbagliato che sia, ed il 5 stelle strategicamente non è andato ad elezioni per motivi che sappiamo ed ha inciuciato con l'unico "partner" che aveva i numeri....fine.

 

 

Elezioni politiche 2017, quelle che contano ancora oggi:

32% M5S

18% PD

17% Lega

 

La Lega va al governo come terzo partito senza una coalizione coi 5S e va tutto bene. Ora al governo coi 5S c'è il PD, secondo partito alle ultime elezioni politiche, e per te sarebbe andato al governo un partito non eletto?

 

Ragionamento molto lineare il tuo...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
pietra10
4 ore fa, variant110tdi ha scritto:

Salvini non poteva fare la flat tax e doveba fare una manovra allora ha mollato il tutto per far fare il lavoro sporco ai comunisti che dovevano mettere le tasse e riprendersi il potere dicendo che le tasse le avevano messe loro.

Dal suo punto di vista, la Lega ha fatto una scelta politica comunque eccellente,nel far cadere il Governo...se si andava ad elezioni,capitalizzava il consenso e cresceva nei numeri in Parlamento;se si creava un'altra maggioranza(politica o tecnica che sia),poteva far facile opposizione in luogo di una Manovra che si sapeva sarebbe stata dura(grazie al rinvio delle clausole di salvaguardia fatta nella Legge di Bilancio precedente che anche lui ha stilato).

Certo,in entrambi i casi ci rimetteva il Paese...ma questo per Salvini pare secondario...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pietra10
31 minuti fa, variant110tdi ha scritto:

berlusconi faceva sempre così...

Tendenzialmente,in Italia(ma anche in UE ed in USA)la spesa pubblica viene finanziata aumentando il debito da chi si professa di destra,mentre chi si professa di sinistra aumenta le tasse.

https://www.lavoce.info/archives/62111/il-colore-politico-della-responsabilita-di-bilancio/

L'anomalia italiana è però duplice:nonostante le intenzioni professate a parole,nei fatti nessuno ferma l'aumento della spesa pubblica nè la rimodula efficentandola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Akuma
15 ore fa, _luchetto_ ha scritto:

Scusa ma questa non l'accetto in senso buono...non puoi scrivere una cosa del genere. Chi ha resuscitato quel gruppo di merde , perchè di merde stiamo parlando, è il 5 stelle! 

Gia' mi sono fatto un idea del perchè non è che ci siano tante opzioni.

 

Guarda che il governo lo ha fatto cadere Matteo Salvini, mica i 5S... siccome la caduta del governo è stata motivata esclusivamente da interessi personali e del partito di Salvini, dopo aver sfasciato il governo le alternative erano 2: andare al voto (ma non è che si può tornare al voto dopo 1 anno solo per accontentare un singolo partito che vede i sondaggi elettorali favorevoli), oppure ricostruire una maggioranza alternativa, se ci sono i numeri.. beh i numeri pare che c'erano.

 

La delusione per l'alleanza con l'odiato PD è evidente, ma persino io che odio il PD sinceramente piuttosto che consegnare il paese ad un imbecille troglodita che sta H24 sui social a fare il fighetto, l'ho considerata l'alternativa purtroppo "meno peggio"

 

PS: .. e tra l'altro il caso Siri ed i fondi russi (di cui non ha mai riferito in parlamento) ne vogliamo parlare? Per me è un personaggio con credibilità zero.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Akuma
14 ore fa, pietra10 ha scritto:

Beh,è la Lega che ha deciso di romper l'alleanza e far cadere il Governo:se invece di farsi ingolosire dalle Europee tenevano fede a quanto detto,oggi saremmo ancora col Governo cosiddetto gialloverde...

Ovvio che una volta che si è dissolta la maggioranza,liberi tutti;Salvini ha sbagliato i conti,credeva che non si trovasse una nuova maggioranza e quindi si andasse a votare(capitalizzando così il consenso del momento)...ma questa è stata una errata valutazione politica,nient'altro.

 

Esatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pietra10
17 minuti fa, Akuma ha scritto:

Salvini per me è un personaggio con credibilità zero.

Lo è...qualche giorno fa,in un articolo a spettro più ampio,ho letto una sua descrizione concisa che credo lo rappresenti bene:

"Salvini è stato nordista, indipendentista, comunista padano, fortemente federalista. Poi, nazionalista, anti-euro, anti-tedesco. Ora, si è convertito a un più soffice euroscetticismo. Più che figlia di una solida cultura di destra, la sua formazione assomiglia a una forma speciale di multiculturalismo. Ovviamente, liquida. E altamente adattabile.

Salvini prima di scrivere un post su FB si chiede di cosa si sta parlando in quel momento in rete: come se ne parla? cioè, sono di più quelli che dicono x oppure quelli che dicono y? E, poi, interviene, dando ragione sempre a quelli che sono in maggioranza, sia che dicano x, sia che dicano y. Per Salvini, è fondamentale il consenso, non il senso. Non teme il principio di non contraddizione.

Per esempio, ha un chiodo fisso: l’immigrazione. Anzi, 2: la contestazione dell’UE. Eppure, quando era ministro dell’Interno, chiudeva i porti mostrando il suo pugno duro sovranista; salvo, però, proclamare che il problema dei migranti spettava risolverlo all’Europa, nella maniera più condivisa possibile, come il più europeista degli eredi di Spinelli.

Una volta sarebbe stato considerato un ragazzo confuso. Oggi passa per quello che ha le idee più chiare di tutti."

https://www.linkiesta.it/it/article/2019/11/22/salvini-aiugias-destra-sinistra-papete-beach/44468/

 

Però c'è poco da fare,finchè avrà consenso avrà ragione lui...la politica funziona così. Ed il consenso non lo combatti facendo poltica contro il personaggio,ma proponendo un'alternativa credibile:e questo,francamente,chi è a sinistra non è mai stato in grado di comprenderlo;dal PDS al PD,si ripetono sempre gli stessi identici errori.

Che dire,speriamo che venga su qualcosa di decente al centro(destra)...nell'arco politico che va dal PD alla Lega c'è un enorme buco che,secondo me,non attende altro che esser riempito.

Edited by pietra10

Share this post


Link to post
Share on other sites
Akuma
1 ora fa, pietra10 ha scritto:

 

Però c'è poco da fare,finchè avrà consenso avrà ragione lui...la politica funziona così.

 

Purtroppo è vero.. ha capito come parlare alle masse che spostano i numeri elettorali, in modo semplice e diretto, dicendo quello che vogliono sentire, semplificando in modo utopistico le tematiche.. ma tanto che importa se quello che dice non verrà realizzato, darà la colpa agli altri.. conosco tante persone che quando è venuto dalle mie parti si sono precipitate a vederlo nelle piazze per fare un selfie, lui un selfie non lo nega a nessuno.. dei fondi russi e della fattibilità dei suoi contenuti chissene frega..

 

https://www.youtube.com/watch?v=ZgcIEN8YMro

Grandissimo Scanzi.. :biggrin:

Edited by Akuma

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_
1 ora fa, Akuma ha scritto:

 

Guarda che il governo lo ha fatto cadere Matteo Salvini, mica i 5S... siccome la caduta del governo è stata motivata esclusivamente da interessi personali e del partito di Salvini, dopo aver sfasciato il governo le alternative erano 2: andare al voto (ma non è che si può tornare al voto dopo 1 anno solo per accontentare un singolo partito che vede i sondaggi elettorali favorevoli), oppure ricostruire una maggioranza alternativa, se ci sono i numeri.. beh i numeri pare che c'erano.

 

La delusione per l'alleanza con l'odiato PD è evidente, ma persino io che odio il PD sinceramente piuttosto che consegnare il paese ad un imbecille troglodita che sta H24 sui social a fare il fighetto, l'ho considerata l'alternativa purtroppo "meno peggio"

 

PS: .. e tra l'altro il caso Siri ed i fondi russi (di cui non ha mai riferito in parlamento) ne vogliamo parlare? Per me è un personaggio con credibilità zero.

Ma  le scelte successive non sono per causa del governo caduto. Si poteva andare a elezioni e per favore risparmiatemi la canzoncina su "il bene del paese" e compagnia bella.

Oggi abbiamo un governo non eletto...prima del lega 5 stelle non era eletto ...non capisco perchè fare valutazione con due pesi e due misure.

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_
2 ore fa, pietra10 ha scritto:

Non mi scandalizza il termine...certo,non è l'ideale in un forum(è evidentemente un flame),ma al limite se ne prenderà la responsabilità l'autore.

Quoto solo il necessario,quello a cui mi interessa rispondere(peraltro lo faccio da parecchio tempo)...credo sia più efficace evidenziare solo ciò a cui mi riferisco,tralasciando il resto.Chiaro,se così si reintepreta il discorso allora è uno sbaglio,ma nella fattispecie non vedo alcunchè:ho omesso un aggettivo,che per definizione non alterano la logica di uno scritto.

In ogni caso,se e quando la citazione distorce il senso della cosa,basta replicare motivando l'errore...come ho fatto spesso io quando si fa riferimento a mie affermazioni decontestualizzate(citando parti dei miei stessi interventi per evidenziare il senso del tutto).

 

Certo,poteva aver scenari diversi... uno andar ad elezioni, l'altro creare un nuovo Governo a guida PD-M5S:altre vie realistiche non ce n'erano.

Ed era abbastanza prevedibile che a decidere quale delle 2 ipotesi si sarebbe realizzata sarebbe M5S (perchè era logico pensare al PD che cercasse l'alleanza per salire al Governo ed evitare le elezioni).

 

Salvini conosceva entrambe le ipotesi, e facendo quella scelta si è assunto la responsabilità che entrambe le cose potessero realizzarsi: certo, lui credeva alla prima (che gli avrebbe fatto molto comodo), ma la seconda era una possibilità concreta... non voleva che accadesse? bastava restare al Governo, nel quale peraltro era pure la parte politicamente più forte (non nei numeri ma nell'azione di governo).

Insomma, che lui abbia passato la palla a M5S è evidente nei fatti.

 

Poi, M5S ha deciso così per motivi X o Y? quello è interpretabile... magari te ci vedi una volontà di governare a prescindere, ed io invece ci vedo un grande senso di responsabilità: lì è una questione di punti di vista. Ma resta il fatto che è Salvini che ha offerto al PD la possibilità di tornar ad esser parte della maggioranza.

 

Il senso della cosa,in fondo,è che se io gioco alla roulette e punto tutto sul nero,devo aspettarmi sia di vincere ma anche di rimaner in mutande...di conseguenza,devo assumermi la responsabilità delle conseguenze:non posso maledire il banco se esce il rosso ed io rimango in mutande!

Quota il necessario senza cambiare le parole dell'autore . L'ideale  o meno non sei tu che devi valutare la parola "merda" è molto meno offensiva dell'ignoranza e arroganza col quale ti poni e riponi sopra un piedistallo. Ripeto io non ho scritto quello è una tua rivisitazione delle mie parole punto e basta!

 

 

Edited by _luchetto_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...