Jump to content

Service Topic Passat 3B/3Bg


Recommended Posts

  • Replies 470
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Pasquale 90

    136

  • Sbymotta

    53

  • Raiden

    37

  • fedeleimpianti

    29

Top Posters In This Topic

Popular Posts

solo le cinghie... il resto è tutto uguale....   il fatto è che, tenditore e pompa acqua, a 240.000 non ci arrivano.....

Pasquale non serve aver elencato tutti quei codici PR :mad: , basta inserire QUI quelli che si vogliono sapere ed in meno di un secondo appare la descrizione.

Non so se nei kit cuffia originali utilizzano ancora quel brugolone...   io so solo che, ho comprato a dicembre un kit cuffia della GKN per 3B e dentro c'era un brugolone, ma diverso in misura di ch

Posted Images

sempre come ho scritto sopra ha cambiato alternatore e batteria per un totale di 340 euro. io ritengo che un buon meccanico (peccato non acerne uno di fiducia) prima di qualunque ausilio informatico debba mettere le mani prima. come un dottore che visita un paziente senza "toccarlo".

materiale usato?

Link to post
Share on other sites
Gianluca68

Guarda, io ho proprio cambiato l'alternatore 2 settimane fa. Ha cominciato a rimanere accesa la spia batteria al minimo ma accelerando si spegneva. L'elettrauto che ha controllato l'alternatore diceva che era a posto ma vista l'età era possibile che stesse partendo. Nel dubbio abbiamo deciso di aspettare fin che la spia rimaneva accesa fissa e poi cambiarlo, cosa che è successa dopo una settimana circa. Spesa 300 euro con uno revisionato.

Link to post
Share on other sites

concordo sul fatto che fuori si paghi meno, ma risparmiare addirittura 2/3 mi sembra un pelino troppo

Link to post
Share on other sites

cari amici oggi sono a riportare il primo evento negativo della mia Passat 3BG 1.9 TDI. Comincio dal principio. A fine gennaio dopo una oretta e mezza di viaggio mi si accende la spia rossa della batteria. Spendo e riaccendo il motore e la spia sparisce. riparto torno a casa e non succeed nulla. dopo qualche giorno a mia moglie si siaccende la spia e sul computer la scritta alternatore officina! avvicinandosi il tagliando dei 120000 la porto in concessionaria fanno il tagliando e controllano. mi rerstituiscono la macchina con un responso negativo in merito a batteria ed alternatore, .... gli chiedo di metterlo per iscritto e lo fanno. la settimana scorsa durante un viaggio si riaccendono entrambe e quasi resto per strada per via dell'alteernatore. per fortuna un bravo meccanico con le mani sporche di grasso mi rimette tutto a posto. alternatore e batteria cambiati a 123.000 km. ora sto tentando il rimborso! vi terro informati. buona giornata!

 

A me è successa la stessa cosa a 150.000 Km e subito in officina autorizzata mi dissero che era l'alternatore da sostituire. Mi proposero uno di rotazione a 450 Euro ed uno nuovo a 550 Euro. Io ho scelto di metterlo nuovo per una differenza di 100 Euro e nel contempo verificarono se il codice di quello guasto fosse uno di quelli incriminati di una partita mal riuscita. Poi gratuitamente mi fecero una specie di assicurazione su quello nuovo per eventiali guasti futuri come questo. P:S: l'assicurazione l'avrei dovuta pagare 20 Euro. Ora sono arrivato a 370.000 Km ed è tutto ok. Purtroppo per gli alternatori non esiste un kilometraggio di usura, è capitata la stessa cosa ad una Opel Corsa serie nuova a soli 35.000 Km. La causa è che questi benedetti alternatori sono molto potenti ed elettronici dove almeno per VW non si può sostituire il diodo o il regolatore di tensione.

Edited by HP580
Link to post
Share on other sites

quanto mi sarebbe costato in Italia?

revisionato l'alternatore varia da 300 a 400 euro, la batteria in concessionaria credo tra i 100 e 150

 

se invece si ricorre a rottamazione l'alternatore va dai 50 ai 100 e la batteria dipende dove vai a prenderla

Edited by kimiko
Link to post
Share on other sites

L'alternatore ha delle targhette ma dubito che riesci a leggerle una volta montato, riporta anche la data di assemblaggio, i revisionati hanno della saldature visibili diverse da quelli non revisionati

 

Inviato dal mio Nexus 4 utilizzando Tapatalko

Link to post
Share on other sites
Muttley74

Siamo comunque ampiamente OT (mi sono accorto solo adesso che si trattava del service topic... :timi:).

 

Magari discutiamone da un'altra parte, grazie.

Link to post
Share on other sites
Pasquale 90

Siamo comunque ampiamente OT (mi sono accorto solo adesso che si trattava del service topic... :timi:).

 

Magari discutiamone da un'altra parte, grazie.

 

 

appunto... :mad:

Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, chiedo qui sperando di non essere OT...

 

a 362000km suonati vorrei pulire l'intercooler della mia passat 1.9 tdi 3B,che è intasatissimo. Con che metodo è cosnigliabile lavarlo?? ovviamente io eviterei acidi vari che andrebbero ad intaccarne la superfice interna rendendolo ancora + poroso (quindi poi si intaserebbe piu' velocemente). Il meccanico mi ha consigliatodi sostituirlo visto che spesso le rigenerazioni fatte dai radiatoristi fanno + danni che altro...

 

consigliatemi voi!

Link to post
Share on other sites
art.142/9

se non vuoi usare acidi, rimangono benzina o diluente nitro....

 

magari, tapparne una parte, riempirlo, e lasciarlo "in ammollo" un giorno o due....poi, far uscire il morchiume, e risciacquare a diluente pulito...

 

ovviamente, poi va soffiato a lungo.....

Link to post
Share on other sites
Sbymotta

Perfect, hai scritto esattamente la procedura che ho fatto decine di volte con ottimi risultati.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...