Jump to content
VW Golf Club Italia
Sbymotta

Smontaggio e riparazione specchi retrovisori esterni Audi Q7 (4L)

Recommended Posts

Molti di voi ormai mi conoscono e sanno che sono un appassionato di "cazzeggio" e soprattutto del "fai da te", da quando mi sono iscritto nella sezione Passat mi piace condividere con voi tutti i lavoretti che faccio nelle mie macchine, mi dispiace che buona parte di quelli che ho fatto non li ho potuti fotografare sia perché non avevo con me la macchina fotografica oltre al fatto che sono sempre da solo e spesso faccio questo genere di interventi di notte proprio perché devo dedicare i pochi ritagli di tempo che mi permette il mio lavoro ai miei figli ed alla mia famiglia.

 

Il lavoro che voglio condividere con voi oggi riguarda la riparazione degli specchietti della mia Audi Q7, intervento di media difficoltà ma che permette a chi ha avuto il mio stesso problema di risparmiare moltissimi soldi per la riparazione oltre ad avere il piacere di dire a noi stessi "questo l'ho sistemato io".

 

Premetto che entrambi gli specchi si muovevano solo in senso orizzontale e non in senso verticale e che per questo stesso difetto la macchina prima di essermi consegnata è stata ricoverata presso un'officina autorizzata a Vicenza e successivamente alla consegna ricoverata in un'altra officina autorizzata a Padova dove entrambe le officine mi hanno diagnosticato la sostituzione della pulsantiera degli specchi per il costo di € 22,00+IVA oltre a € 180,00+IVA di lavoro, non l'ho mai fatto fare proprio perché anche in officina facevo notare che muovendo il pomello degli specchi all'interno delle calotte si sentiva il rumore di un motorino elettrico, alle mie note loro rispondevano che era normale in quanto non arriva la giusta tensione a far muovere gli specchi!

 

Allora, dopo tutte queste risposte mi sono deciso di controllare il tutto e fare il lavoro di persona, inizio con la verifica della famosa pulsantiera per la regolazione degli specchi, che è accessibile solo dopo aver smontato il pannello, dopo averla rimossa dalla sede (intervento che ho fotografato ma dato che c'era poca luce ed i pezzi erano piccolissimi non si vede nulla) l'ho smontata completamente, pulita con apposito spray e rimontata e gli specchi continuavano a non muoversi ma a fare il rumore che spiegavo prima.

 

A questo punto mi sono deciso a rimuovere lo specchio lato guida e verificare la continuità dei conduttori dalla pulsantiera al motorino di regolazione,

 

post-28097-0-92639000-1298372792.jpg post-28097-0-00644500-1298372787.jpg

 

noto subito che questi cavi erano già stati verificati anche perché non erano più isolati con il nastro telato che protegge i cavi delle nostre Audi ma con del comune nastro isolante da elettricista (anche messo male fra l'altro), effettuata anche da me detta verifica mi conforto che i cavi sono in ottimo stato. Non resta che verificare il corpo di regolazione elettrica, rimosso dalla sede provo nei terminali con un comune tester se arriva alimentazione

 

post-28097-0-82349100-1298372776.jpg

 

il pin centrale è comune ai due motorini ed invertono la polarità quando con il pomello della regolazione si sposta dalla parte opposta, effettuando delle semplicissime prove con il tester mi tranquillizzo che non ci sono problemi all'impianto elettrico e quindi il problemi sono solo all'interno del corpo dei motorini elettrici.

 

Smontando le tre viti torx che lo tendono saldamente ancorato al telaio dello specchio e messo sul banco

 

post-28097-0-70442800-1298372766.jpg

 

noto subito che aprirlo è un po' complesso, si inizia sganciato il "bilancino" per rimuoverlo dalla "corona" di ancoraggio dello specchio quindi bisogna fare leva per sganciarlo dai canali di blocco

 

post-28097-0-57161200-1298372759.jpg

 

adesso dobbiamo sganciare il bilancino dal fulcro della leva e questo delicato lavoro si effettua infilando un giravite dal retro del contenitore nell'unico foro presente e fare in modo che si sgancino i due "denti" per liberarlo (attenzione perche sono delicatissimi!!!)

 

post-28097-0-51031600-1298372753.jpg

 

adesso viene il lavoro più complesso, bisogna separare i due gusci che contengono i motorini elettrici di regolazione e per fare questo consiglio di mettere il contenitore dei motorini per un poco di tempo sopra un termosifone o scaldarlo abbondantemente con l'asciugacapelli in modo che non si rompono i denti di ancoraggio, fatto questo iniziamo a fare leva nei denti aiutandoci nel contempo a separare i due gusci facendo dei cunei con altri giraviti

 

post-28097-0-42222300-1298372746.jpg

 

post-28097-0-00971700-1298372740.jpg

 

post-28097-0-51754400-1298372734.jpg

 

una volta staccati i due gusci ecco a voi i pezzi che lo compongono e quello che trovate all'interno

 

post-28097-0-17083900-1298372728.jpg

 

da notare che oltre ai motorini elettrici (tipo quelli dei giocattoli) ci sono un sistema di leve ed alcuni ingranaggi, il problema dei miei specchi è proprio li, negli ingranaggi in quanto sono delle vere e proprie frizioni che salvano il resto degli ingranaggi e dei motorini quando gli specchi vengono spostati manualmente o quando elettricamente arrivano a fine corsa, nel cerchio rosso noterete come uno dei tre denti di tenuta si è spezzato e quindi non garantendo più il giusto serraggio si muoveva il motorino senza far muovere lo specchio

 

post-28097-0-43541100-1298372723.jpg

 

una volta estratte le frizioni dalla loro sede si presentano così

 

post-28097-0-57371400-1298372717.jpg

 

dato che i pezzi in questione sono piccolissimi, l'unica riparazione che ho potuto fare è stata quella di disassemblare la frizione, effettuare un foro da 1,5 mm nell'asse dell'ingranaggio

 

post-28097-0-68765300-1298372711.jpg

 

e rimontare il tutto in modo precisissimo poiché bisogna dare alla frizione la giusta tolleranza di serraggio,

 

post-28097-0-23834000-1298372705.jpg

 

fatto questo, sono andato in macchina e funzionava tutto a perfezione !

Lo specchio destro invece aveva un problema più complesso, il dente che tiene pressata la frizione si è rotto portando via con se un pezzo di alberino e quindi non poteva essere riparato in quanto una volta effettuato il foro l'alberino risultava troppo debole e con la pressione del blocco della frizione si allungava non garantendo la tenuta alla stessa e quindi sono stato obbligato a comprare un motorino nuovo in concessionaria per lo specchio dx, quello vecchio l'ho rismontato nuovamente, presa la frizione ancora integra della regolazione verticale è l'ho messa al posto di quella riparata in precedenza nello specchio sx,

 

post-28097-0-36302200-1298372699.jpg

 

(da notare che nel motorino dello specchio sx ci sono due striscie di colore differente perché quello con la striscia verde si muove al contrario rispetto a quello con la striscia blu)

 

rimontato tutto nuovamente oltre ad aver risistemato con il nastro telato originale il rivestimento dei conduttori, adesso è tutto come nuovo e perfettamente funzionante oltre ad avere come ricambi per eventuali future riparazioni o per aiutare qualche amico 2 motorini funzionanti ed una frizione riparata e collaudata.

 

Buon lavoro a tutti

 

Sbymotta

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande :hand:

 

e altri soldi risparmiati :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grande :hand:

 

e altri soldi risparmiati :ok:

 

 

Alta resa, bassa spesa :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alta resa, bassa spesa :ok:

 

d'altra parte un lavoro del genere non verrà mai effettuato da una conce o da un elettrauto.

 

Se consideri la manodopera e il rischio di rompere qualcosa ti costa meno cambiare il pezzo intero...ma facendoselo da soli le cose cambiano e di molto.

 

Senza contare che una cosa del genere verrebbe definita "irriparabile" dry.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Salvo lavoro estremo e di precisione, bravo! :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti Salvo lavoro estremo e di precisione, bravo! :ok:

 

 

Grazie Enry!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salvatore l'inventore costruttore e riparatore :hand:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salvatore l'inventore costruttore e riparatore :hand:

 

 

:lol: :gci

Share this post


Link to post
Share on other sites

:lol: :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

AHha io gli ho sempre spostat col dito gli specchi elettrici... :lol: :lol: :lol:

 

Li ho sempre detestati, insieme ai sedili elettrici!

Cmq complimenti per l'inventiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

AHha io gli ho sempre spostat col dito gli specchi elettrici... :lol: :lol: :lol:

 

Li ho sempre detestati, insieme ai sedili elettrici!

Cmq complimenti per l'inventiva.

 

 

E quello di dx come lo sistemi? ahahahah

Grazie 1000

Sbymotta

Share this post


Link to post
Share on other sites

E quello di dx come lo sistemi? ahahahah

Grazie 1000

Sbymotta

 

 

:lol:

 

io comunque li ho regolati la prima volta che ho comprato la passat e poi non li ho più toccati (4 anni ormai) :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne approfitto per dire che ho abilitato la funzione che fa abbassare lo specchio di destra con la retro. Sebbene gli specchi siano enormi (più grossi di quelli della 3BG che a sua volta erano già più grossi del 3B) è una funzion veramente comoda...

 

e poi usiamoli sti motorini degli specchi ... li abbiamo pagati!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne approfitto per dire che ho abilitato la funzione che fa abbassare lo specchio di destra con la retro. Sebbene gli specchi siano enormi (più grossi di quelli della 3BG che a sua volta erano già più grossi del 3B) è una funzion veramente comoda...

 

e poi usiamoli sti motorini degli specchi ... li abbiamo pagati!

 

 

nella mia non si riesce vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ricordo male anche nel Passat c'era lo stesso problema dei sedili elettrici. Solo che nel Passat 3BG le centraline delle portiere sono viste come estensione della comfort e non come centraline indipendenti. Quindi non saprei proprio come trovare il bit di abilitazione. il bit c'è sicuro visto che la versione con i sedili eletrici aveva questa funzionalità.

 

Enry

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...