Jump to content

PASSAT 3B, beep all'accensione


Recommended Posts

art.142/9

direi che è andata grassissima... 10.gif

 

comunque, la batteria non c'entra... era semplicemente giunto il suo momento...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Cristiano_121

    7

  • kimiko

    7

  • art.142/9

    6

  • garmin265w

    6

cl@udio tdi 130cv

... comunque, la batteria non c'entra... era semplicemente giunto il suo momento...

 

Non sono daccordo... è secondo me, rappresenta il punto debole delle nostre amate Passat... :xe?:

La mia 3BG dopo solo 6 anni Alternatore Kaputt.... e non avendo avuto la fortuna di garmin265w, ho speso solo 600 euro alla :w , per un prodotto revisionato con due anni di garanzia.

Quello che voglio dire, essendo una macchina rotante, priva di contatti striscianti ( se non per lo stabilizzatore) dovrebbe seguire la vita dell'auto.

 

Sulle mie precedenti auto, Fiat 127, Lancia Dedra, Passat 3B, mai sentita avaria simile, se non una volta sulla Dedra per la sostituzione del solo "stabilizzatore di tensione" appunto, causa consumo spazzole, un lavoro fatto da me con la sola spesa di 40.000 lire per lo stabilizzatore. :(

 

Componenti (diodi) troppo delicati/scarsi, e la cosa che mi fà più rabbia che essendo un lavoro che sò fare, non vendo più i pezzi di rispetto per la riparazione :xe?: :xe?: :xe?:

 

Cl@udio68 dry.gif

Link to post
Share on other sites
garmin265w

leggendo il tuo post Cl@udio68 direi che mi è andata di lusso non alla grande....:-) ora però vorrei un altro consiglio da voi...avendo preso l'alternatore in demolizione ora mi ritrovo il vecchio in garage...non avendolo ancora buttato, pensate che si possa riparare? da chi potrei portarlo o se si trovano kit per la riparazione?

grazie

Link to post
Share on other sites
art.142/9

avran cambiato marca di alternatori.. sulla mia 3B, dopo 12 anni, e varie batterie, l'alternatore è sempre quello... unsure.gif

 

per i ricambi, dipende dalla marca.. di qualcuno si dovrebbe poter trovare solo il ponte a diodi..

 

ma ,se si tratta di qualcos'altro, bisogna procedere artigianalmente.. sempre che ne valga la pena.... dry.gif

Link to post
Share on other sites
cl@udio tdi 130cv

leggendo il tuo post Cl@udio68 direi che mi è andata di lusso non alla grande....:-) ora però vorrei un altro consiglio da voi...avendo preso l'alternatore in demolizione ora mi ritrovo il vecchio in garage...non avendolo ancora buttato, pensate che si possa riparare? da chi potrei portarlo o se si trovano kit per la riparazione?

grazie

 

Primaditutto devi smontare (dissaldare) il ponte di diodi (costituito da 6 diodi di potenza da 120Amper) e lo stabilizzatore (svitandolo dal coperchio posteriore, e lo sfili con attenzione senz arompere le spazzoline di grafite.) ;)

Poi, se sei fortunato... prova in tutti rivenditori di autoricambi elettrici/elettronici, comprando i pezzi smontati. B)

 

Dopodichè una bella pulita con Sgrassatore Spray della Zep mod. 5000.... o equivalente, e tanta aria compressa senza insistere sui cuscinetti. :o:

 

Una bella prova con un Megaohmetro settato a 500 Vdc, per misurare lisolamento statorico, deve superare 5Megaohm. :ok:

 

Salda i pezzi comprati... il gioco è fatto!!! :D

 

Cl@udio68 :ok:

Link to post
Share on other sites

però una domanda mi sorge spontanea....puo' una batteria che magari non è piu' nuova fottere un alternatore? come si sà la batteria una volta che si scarica chiede piu' corrente...potrebbe essere che una maggior richiesta di corrente bruci i diodi, essendo ancora decenti le spazzole del regolatore?

la batteria non chiede corrente

Link to post
Share on other sites

per tutti...sulla 1.8t del 97 non ci sono beep col freddo, solo il simbolo del fiocco di neve e esattamente quando la batteria è stanca la prima partenza al mattino genera quel beep

 

sulla 1600 benzina dello stesso anno mi è morta la batteria 2 giorni fa, e nessun bip mi ha avvertito!

Edited by fab74rm
Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...