Jump to content
giacomo-46

AIUTO MONTAGGIO KIT COMING LEAVING HOME golf IV

Recommended Posts

art.142/9
dirti che sei stato veramente di aiuto e dire pochissimo adesso stanno x diventare chiari tutti i meandri oscuri dell'installazione di questo benedetto kit. Quindi dopo aver escluso quei 2 fili marroni che se non ho capito male servono alle auto la cui centralizzata lavora in positivo mi rimane solo da capire come sempre secondo te sarebbe meglio prendere corrente e da dove x alimentare le posizioni che a quanto pare a te non sono molto simpatiche..... Comunque x le instruzioni erano veramente le sole immagini di schema che possedevo. E grazie ancora di tutto.

 

non parlavo delle immagini.. anche ciò che è scritto, può essere importante... che ZV sia l'acronimo in tedesco per "chiusure centralizzate", ci sono arrivato per esclusione pensando a quel che mancava...ma nelle istruzioni, probabilmente, c'è scritto da qualche parte.... ;)

 

per pilotare le luci di posizione, considerando che "ciucciano" circa 1,6A, contro i poco più di 9 degli anabbaglianti, dovresti poter sfruttare il fusibile da 30A della centralina aggiuntiva..

 

quindi, aggiungerei due relé con contatto in scambio in parallelo alle uscite dei fari, collegando il comando rispettivamente al giallo/nero ed all'arancio/nero..

il negativo delle bobine, lo colleghi al nero poi, prendi i fili delle luci di posizione dal commutatore, e li colleghi al contatto normalmente CHIUSO dei rispettivi relè, sul contatto normalmente APERTO di entrambi i relè colleghi il +12V rosso e, sui comuni di uscita, i fili che prima andavano direttamente al commutatore provenienti dal circuito luci di posizione..

a questo punto, ogni volta che si accenderanno i fari anabbaglianti, le luci di posizione si accenderanno di conseguenza..

 

N.B. a chi potesse obiettare che vengono messi in tandem le luci di posizione obbligate alle luci anabbaglianti, faccio notare che già nel commutatore sono consequenziali, quindi il diagramma di stato non cambierebbe.. verrebbe solo utilizzato il relè in alternativa al commutatore..

 

in presenza di luci diurne su anabbaglianti, si renderebbe necessario inserire altri due relè in cascata, attivati dalla funzione "particolare", per inibire il comando dei due relè aggiunti, nel caso fosse attiva la funzione (che non prevede l'accensione delle luci di posizione) ...

Edited by art.142/9

Share this post


Link to post
Share on other sites
giacomo-46

ciao ho potuto rispondere solo adesso, comunque al fatto di mettere l'intero libretto di istruzioni propio non ci avevo pensato scusate, appena posso aggiungo le foto. Invece x quando riguarda il carico delle luci avrei intenzione di collegarlo sui fendi h3 per i quali già ho preso 2 lampadine a led smd da 6000k come lo xeno che già monto, poi aggiungendo anche le posizioni che già sono a led, non penso di avere un carico elevato sul modulo. Vuoi che dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maxritmo

dico che è la stessa cosa che volevo far io...

 

ma ora ho altre priorità B)

Share this post


Link to post
Share on other sites
giacomo-46

si infatti dovrebbe venire una cosa fatta bene..:D oggi pensandoci un p mi sono venute in mente due domande. 1 da dove mi converrebbe prendere i cavi delle luci x innestare quelli del modulo? 2 se collego il modulo sulla chiusura centralizzata, quando chiudo la macchina dall'interno anche in movimento, non si accenderanno lo stesso le luci?

Share this post


Link to post
Share on other sites
art.142/9
si infatti dovrebbe venire una cosa fatta bene..:rolleyes: oggi pensandoci un p mi sono venute in mente due domande. 1 da dove mi converrebbe prendere i cavi delle luci x innestare quelli del modulo? 2 se collego il modulo sulla chiusura centralizzata, quando chiudo la macchina dall'interno anche in movimento, non si accenderanno lo stesso le luci?

 

miiiiii come sei complicato.... aggiungiamo un altro relè, che taglia il fusibile da 30A con un contatto normalmente chiuso.. e che venga eccitato con un sottochiave.. così, fin quando hai il quadro inserito, il modulo dovrebbe rimanere come "morto"... e lasciare le cose come se non ci fosse...

 

per i fili, ti devi connettere alla scatola fusibili ed al commutatore.. lì trovi tutto quel che serve...

 

comunque, è proprio vero che ti serve per far "scena".. i fendinebbia a LED, non illuminano nemmeno le formiche sotto il paraurti.... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maxritmo

infatti i led (in quei frangenti almeno) son ancora parecchio indietro...

 

si potrebbe però far i fendi allo xeno...:P

Share this post


Link to post
Share on other sites
giacomo-46

del fatto che le h3 led di luce non ne facciano proprio ne sono consapevole xò x la nebbia con gli anabbaglianti xeno mi trovo una meraviglia,a mio parere meglio dei fedi, anche se non ti nego che ci avevo pensato allo xeno nei fendi ma a furia di fare accendi e spegni quanto sarebbero durati???? Anche se alla fine le lampade a led per l'uso che mi ne devo fare vanno più che bene... Almeno sto sicuro che così non stresso il modulo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
cristia130tdi
del fatto che le h3 led di luce non ne facciano proprio ne sono consapevole xò x la nebbia con gli anabbaglianti xeno mi trovo una meraviglia,a mio parere meglio dei fedi, anche se non ti nego che ci avevo pensato allo xeno nei fendi ma a furia di fare accendi e spegni quanto sarebbero durati???? Anche se alla fine le lampade a led per l'uso che mi ne devo fare vanno più che bene... Almeno sto sicuro che così non stresso il modulo...

 

 

Mi è salita la voglia di montarlo sulla mia

alla fine quello che hai montato tu funziona o consigli di lasciare perdere ??? :D

ciao ciao :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
giacomo-46

ciao, guarda se vuoi veramente un consiglio lascia perdere, o perlomeno prendi un kit veramente buono per il quale valga la pena tagliare i fili dell'impianto originale dell'auto, io alla fine non l'ho più montato perchè montarlo sui fendi era più difficile di quanto pensassi e onestamente non avrei mai affidato 2 luci anabbaglianti(per altro con impianto xeno) e 4 luci di posizione più luci targa ad un modulo cinese che se mi si rompe durante un viaggio di notte ho tutte le luci primarie KO, fino a quando si trattava di fendi magari la cosa era fattibile, ma altrimenti io ti sconsiglio vivamente.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
ddvvdb

ciao giacomo-46, dove si puo' reprire un kit come dici tu serio?

hai qualche idea?

 

grazie

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites
Troy

Ancora vi ostinate a prendere cineserie..

Share this post


Link to post
Share on other sites
ddvvdb

No dai, cineserie no. Se si trovava un kit "serio"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maxritmo

i kit son tutti uguali... ;)

 

alla fine son 3 relè un temporizzatore e un sensore di luce...

 

mica chissà quale tecnologia... cineseria o meno... tutto ormai è fatto in cina...

 

il termine nn ha manco ragione d'esistere...;)

Edited by Maxritmo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Troy

Il termine ha ragione di esistere, visto che esistono le cineserie sviluppate in cina e prodotte in cina, e quelle sviluppate in europa e prodotte in cina.

Lo sviluppo include anche la scelta dei materiali da utilizzare, e quindi ne determina la qualità ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...