Vai al contenuto

VW Golf Club Italia uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Sintoflon e additivi vari


  • Per cortesia connettiti per rispondere
178 risposte a questa discussione

#1 Tiapinna

Tiapinna

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 235 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Auto: GTI DSG mk7,5

Inviato 17 febbraio 2010 - 18:22

Leggendo in giro per i vari forum ho sentito che in tanti hanno usato questi additivi per l'olio motore e hanno riscontrato dei miglioramenti.


Oggi parlando col meccanico e mi ha detto che non servono a niente su un auto come la mia e con il mio chilometraggio (A3 2.0 TDI 170cv 86.000 km). Praticamente secondo lui servirebbero solo su motori oltre i 200.000 km che hanno oramai le parti meccaniche abbastanza consumate e quindi hanno più attrito tra loro.

Praticamente sarebbero soldi buttati.

Però da uno che mi consiglia vivamente i moduli aggiuntivi al posto di una centralina fatta bene mi puzza un pelo...

C'è qualcuno che ne ha realmente testati su auto con meno di 100.000 km? Che riscontri avete avuto? Come si usano? Quanto costano?

#2 axel84

axel84

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 268 messaggi
  • Auto: Golf IV GTI

Inviato 17 febbraio 2010 - 18:31

Leggendo in giro per i vari forum ho sentito che in tanti hanno usato questi additivi per l'olio motore e hanno riscontrato dei miglioramenti.


Oggi parlando col meccanico e mi ha detto che non servono a niente su un auto come la mia e con il mio chilometraggio (A3 2.0 TDI 170cv 86.000 km). Praticamente secondo lui servirebbero solo su motori oltre i 200.000 km che hanno oramai le parti meccaniche abbastanza consumate e quindi hanno più attrito tra loro.

Praticamente sarebbero soldi buttati.

Però da uno che mi consiglia vivamente i moduli aggiuntivi al posto di una centralina fatta bene mi puzza un pelo...

C'è qualcuno che ne ha realmente testati su auto con meno di 100.000 km? Che riscontri avete avuto? Come si usano? Quanto costano?


Secondo me qst prodotti andrebbero utilizzati solo con auto con km basso per poi continuare nel corso della vita del auto...se io metto tali additivi in un auto che ha 200k e nn ha mai visto prodotti per la pulizia e lubrificazione sicuramente tt la morchia che si è dopositata si stacca e si deposita nella coppa...nel peggiore dei casi si rischia di otturare la succhiarola con conseguente smontaggio della coppa e pulizia del tutto...senza parlare del rischio del ostruzione del tubo lubrificante dell turba...io nn rischierei...tu hai un km che nn è eccessivo e se hai sempre utilizzato olio buono e soprattutto cambiato regolarmente nn dovresti avere schifezze pericolose di grandi dimensioni...e nn dovresti avere prob...

#3 axel84

axel84

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 268 messaggi
  • Auto: Golf IV GTI

Inviato 17 febbraio 2010 - 18:34

Però da uno che mi consiglia vivamente i moduli aggiuntivi al posto di una centralina fatta bene mi puzza un pelo...



per me un mecca che consiglia dei moduli o modifiche di sola elettronica per me ti vuole solo far spendere dei bei soldini...

#4 Tiapinna

Tiapinna

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 235 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Auto: GTI DSG mk7,5

Inviato 17 febbraio 2010 - 18:35

Non so se è stato usato olio buono e non so quanto sia stata trattata bene l'auto (l'ho appena presa usata) perciò volevo capire i reali benefici. Il sintoflon se non sbaglio si limita a ridurre l'attrito, non so di pulizia quanta ne possa fare...

#5 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32382 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 17 febbraio 2010 - 18:49

Se parlsidi sintoflon spry pulisci aspirazione ti dico che è un ottimo prodotto!

Additivi olio non prenderli in considerazione un buon olio cambiato a intervalli regolari e prescritti va bene!

Additivi da serbatoio anche sono ok in tal caso si parla di Tunap183 reperibile in conce vw audi seat skoda!

Ciao

#6 Tiapinna

Tiapinna

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 235 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Auto: GTI DSG mk7,5

Inviato 17 febbraio 2010 - 21:03

No no, io parlavo solo di additivi da versare nell'olio motore.

Nessuno li ha provati?

#7 cesare 115 tdi

cesare 115 tdi

    Golfista Junior

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1063 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:sondrio
  • Auto: golf 4 115 tdi

Inviato 17 febbraio 2010 - 21:34

io il sintoflon l ho usato nella mia auto.
è difficile capire se cè un effettivo miglioramento perchè anche ammesso di risparmiare un paio di cavalli grazie alla riduzione degli attriti, sfido chiunque a percepirne questo modesto incremento di prestazioni.
la mia sensazione è stata di un leggero miglioramento quanto a fluidità del motore e di rumorosità, ma ripeto è solo una sensazione.
comunque è assodato che il teflon ha un alto potere di riduzione degli attriti, qui non ci piove.
tutto sommato per 20 euro si puo anche provare.
il sintoflon da mettere nell olio motore non dovrebbe avere potere detergente e quindi staccare le morchie ove esse si sono create, ma solo di riduzione attriti.

#8 AME-RACING

AME-RACING

    Golfista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 699 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:il parmiggiano reggiano
  • Auto: golf 1-2 GTI
  • Moto: audi S3

Inviato 17 febbraio 2010 - 22:14

Ciao io di additivi ne ho provati tanti dal ceramic power liquid che e stato uno dei primi al motorsilk che e il migliore che abbia usato io lo messo su una decina di auto e il miglioramento ce e un prodotto sviluppato per la nasa e riduce gli attriti del 90 per cento e ha una durata di 80\100000 km in principio ho provato la sua efficacia sulle mie auto audi s3 con 110000 km e golf gti 16v con 70000 e visto i risultati lo metto quando i propietari acconsentono sulle auto che faccio i tagliandi il miglioramento ce temperature di esercizio minori piu fluidita del motore e consumi inferiori non di tanto ma si sente e si vede la differenza, spero di esserti stato di aiuto ciao..

#9 Devil-666

Devil-666

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 30338 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Verona Beach, New York
  • Auto: Fiat 500e

Inviato 17 febbraio 2010 - 22:48

io il sintoflon l ho usato nella mia auto.
è difficile capire se cè un effettivo miglioramento perchè anche ammesso di risparmiare un paio di cavalli grazie alla riduzione degli attriti, sfido chiunque a percepirne questo modesto incremento di prestazioni.
la mia sensazione è stata di un leggero miglioramento quanto a fluidità del motore e di rumorosità, ma ripeto è solo una sensazione.
comunque è assodato che il teflon ha un alto potere di riduzione degli attriti, qui non ci piove.



lo sto facendo or ora. L'auto è più fluida.. comsnumi nn ti so ancora dire :look:
dico... potevo farlo prima!

#10 Tiapinna

Tiapinna

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 235 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Auto: GTI DSG mk7,5

Inviato 17 febbraio 2010 - 23:34

Ciao io di additivi ne ho provati tanti dal ceramic power liquid che e stato uno dei primi al motorsilk che e il migliore che abbia usato io lo messo su una decina di auto e il miglioramento ce e un prodotto sviluppato per la nasa e riduce gli attriti del 90 per cento e ha una durata di 80\100000 km in principio ho provato la sua efficacia sulle mie auto audi s3 con 110000 km e golf gti 16v con 70000 e visto i risultati lo metto quando i propietari acconsentono sulle auto che faccio i tagliandi il miglioramento ce temperature di esercizio minori piu fluidita del motore e consumi inferiori non di tanto ma si sente e si vede la differenza, spero di esserti stato di aiuto ciao..


Ma quante tipologie di additivi ci sono? Scusate ma in testa ho un pò di confusione... Inoltre ho trovato questo articolo interessante in merito...

"La DuPont Chemical Corporation é l’azienda che ha inventato il PTFE e lo ha registrato sotto il marchio Teflon®

Test condotti dalla NASA, dall’Universitá d’ingegneria sperimentale dello Utah (Stati Uniti) e dalla stessa DuPoint hanno dimostrato che l’uso nell’olio motore di additivi al Teflon porta a queste conseguenze:

- I filtri dell’olio si ostruiscono in tempi piú rapidi del normale. Perché? Il PTFE é un solido ma i promotori di questo genere di prodotti dicono che le particelle sono cosí fini da riuscire a passare attraverso i filtri olio... Dove sta l’imbroglio? Le particelle riescono ad attraversare il filtro dell’olio solo quando l’olio é freddo ma quando il motore entra in temperatura d’esercizio queste particelle si espandono molto rapidamente e rimangono in parte intrappolate nei filtri.

- I canali di circolazione dell’olio tendono ad intasarsi con il tempo, riducendo la lubrificazione del motore.
- Non apporta alcun beneficio alla durata dei cuscinetti motore.
- Non contribuisce a proteggere meglio il motore a freddo.

Inoltre, dopo un test condotto dall’Universitá dello Utah (sopracitata) su un motore Chevrolet a 6 cilindri, la frizione all’interno del motore é stata ridotta del 13.1%, e la potenza aumentata da un 5.3 ad un 8.1%. Allo stesso tempo la pressione dell’olio all’altezza del filtro é scesa e la “contaminazione” delle parti in ferro del motore é raddoppiata...

Il tutto si traduce in una MAGGIORE USURA DEL MOTORE...

Come mai é la stessa DuPoint a sconsigliare l’uso di questo additivo nell’olio motore? Perché il Teflon non é stato concepito per questo genere d’uso ed é dannoso se usato a tal maniera. Ma allora, come mai la DuPoint vende questo prodotto ad altre compagnie che confezionano additivi al teflon per olio motore? Inizialmente si é riufiutata di vendere questo prodotto a tutte le compagnie che intendevano usarlo come additivo per olio motore. Sono stati denunciati da quelle stesse compagnie per “ostruzione al libero commercio”, hanno perso, e sono stati costretti a renderlo disponibile anche per questo genere d’uso...
Curioso, vero?

La DuPoint si é presa una bella rivincita quando nella seconda metá degli anni 90, su molte delle compagnie che producevano e pubblicizzavano questi prodotti, siano cadute denuncie anche a livello Federale per pubblicitá ingannevole... (Per maggiori info, consultare le fonti che elenco infondo a questo articolo).

"Esistono in commercio anche additivi allo Zinco (tipo D) che promettono una maggiore protezione alle parti metalliche che in movimento entrano in contatto (si fa riferimento particolare alla canna dei cilindri e alle fasce dei pistoni). Questo genere di additivi é utile solo nei motori da competizione o se il motore viene costantemente usato al limite dei giri. Per uso normale é sconsigliato in quanto:
- Si formano depositi sulle valvole.
- Le candele durano meno.
- Il catalizzatore si deteriorara prima.

Negli ultimi anni i produttori d’olio motore, per applicazioni di tipo non agonistico, hanno diminiuto la percentuale di Zinco. Gli olii motore per uso agonistico invece, contengono una percentuale maggiore di Zinco."


#11 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32382 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 18 febbraio 2010 - 00:49

Ciao io di additivi ne ho provati tanti dal ceramic power liquid che e stato uno dei primi al motorsilk che e il migliore che abbia usato io lo messo su una decina di auto e il miglioramento ce e un prodotto sviluppato per la nasa e riduce gli attriti del 90 per cento e ha una durata di 80\100000 km in principio ho provato la sua efficacia sulle mie auto audi s3 con 110000 km e golf gti 16v con 70000 e visto i risultati lo metto quando i propietari acconsentono sulle auto che faccio i tagliandi il miglioramento ce temperature di esercizio minori piu fluidita del motore e consumi inferiori non di tanto ma si sente e si vede la differenza, spero di esserti stato di aiuto ciao..

Cosa usi e quanto costa??

Trattamento pulente e poi lubrificate o no?

Ciao

#12 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32382 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 18 febbraio 2010 - 00:52

Ma quante tipologie di additivi ci sono? Scusate ma in testa ho un pò di confusione... Inoltre ho trovato questo articolo interessante in merito...

"La DuPont Chemical Corporation é l’azienda che ha inventato il PTFE e lo ha registrato sotto il marchio Teflon®

Test condotti dalla NASA, dall’Universitá d’ingegneria sperimentale dello Utah (Stati Uniti) e dalla stessa DuPoint hanno dimostrato che l’uso nell’olio motore di additivi al Teflon porta a queste conseguenze:

- I filtri dell’olio si ostruiscono in tempi piú rapidi del normale. Perché? Il PTFE é un solido ma i promotori di questo genere di prodotti dicono che le particelle sono cosí fini da riuscire a passare attraverso i filtri olio... Dove sta l’imbroglio? Le particelle riescono ad attraversare il filtro dell’olio solo quando l’olio é freddo ma quando il motore entra in temperatura d’esercizio queste particelle si espandono molto rapidamente e rimangono in parte intrappolate nei filtri.

- I canali di circolazione dell’olio tendono ad intasarsi con il tempo, riducendo la lubrificazione del motore.
- Non apporta alcun beneficio alla durata dei cuscinetti motore.
- Non contribuisce a proteggere meglio il motore a freddo.

Inoltre, dopo un test condotto dall’Universitá dello Utah (sopracitata) su un motore Chevrolet a 6 cilindri, la frizione all’interno del motore é stata ridotta del 13.1%, e la potenza aumentata da un 5.3 ad un 8.1%. Allo stesso tempo la pressione dell’olio all’altezza del filtro é scesa e la “contaminazione” delle parti in ferro del motore é raddoppiata...

Il tutto si traduce in una MAGGIORE USURA DEL MOTORE...

Come mai é la stessa DuPoint a sconsigliare l’uso di questo additivo nell’olio motore? Perché il Teflon non é stato concepito per questo genere d’uso ed é dannoso se usato a tal maniera. Ma allora, come mai la DuPoint vende questo prodotto ad altre compagnie che confezionano additivi al teflon per olio motore? Inizialmente si é riufiutata di vendere questo prodotto a tutte le compagnie che intendevano usarlo come additivo per olio motore. Sono stati denunciati da quelle stesse compagnie per “ostruzione al libero commercio”, hanno perso, e sono stati costretti a renderlo disponibile anche per questo genere d’uso...
Curioso, vero?

La DuPoint si é presa una bella rivincita quando nella seconda metá degli anni 90, su molte delle compagnie che producevano e pubblicizzavano questi prodotti, siano cadute denuncie anche a livello Federale per pubblicitá ingannevole... (Per maggiori info, consultare le fonti che elenco infondo a questo articolo).

"Esistono in commercio anche additivi allo Zinco (tipo D) che promettono una maggiore protezione alle parti metalliche che in movimento entrano in contatto (si fa riferimento particolare alla canna dei cilindri e alle fasce dei pistoni). Questo genere di additivi é utile solo nei motori da competizione o se il motore viene costantemente usato al limite dei giri. Per uso normale é sconsigliato in quanto:
- Si formano depositi sulle valvole.
- Le candele durano meno.
- Il catalizzatore si deteriorara prima.

Negli ultimi anni i produttori d’olio motore, per applicazioni di tipo non agonistico, hanno diminiuto la percentuale di Zinco. Gli olii motore per uso agonistico invece, contengono una percentuale maggiore di Zinco."


C.V.D.

Tutto vero!

Ecco xchè te l ho sconsigliato!

Ciao

#13 AME-RACING

AME-RACING

    Golfista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 699 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:il parmiggiano reggiano
  • Auto: golf 1-2 GTI
  • Moto: audi S3

Inviato 18 febbraio 2010 - 01:36

si e solo lubrificante http://www.torquemas...otor Silk1.html

#14 AME-RACING

AME-RACING

    Golfista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 699 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:il parmiggiano reggiano
  • Auto: golf 1-2 GTI
  • Moto: audi S3

Inviato 18 febbraio 2010 - 01:39

qui ti spiega meglio il suo funzionamento www.torquemaster.it\Motor Silk1.html

#15 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32382 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 18 febbraio 2010 - 03:44

si e solo lubrificante http://www.torquemas...otor Silk1.html

Dove li trovo?

Ciao




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users