Jump to content

Ruota Di Scorta


Recommended Posts

Vi propongo un quesito che ho sempre avuto sul gozzo da quando ho acquistato la mia Passat Highline TDI 130 cv nel 2003. Di serie monta i cerchi da '17. Le gomme, anche andando alla mia andatura tranquilla (in autostrada 150/160 max), le "mangia" nel senso che dopo 30.000 km sono quasi al limite. Al primo cambio di gomme decisi di comprarne 3 nuove, usare la gomma di scorta e tenere la migliore di quelle usate come scorta.

Sorpresa: la gomma di scorta non è 225, ma 205 :sad: per cui ... 4 gomme nuove :sad:

Ma porc ... allora avrei preferito il ruotino, almeno avrei avuto ancora più spazio nel bagagliaio, o no ?

Link to post
Share on other sites

Se non erro la ruota di scora e` addirittura da 16" ...

Link to post
Share on other sites
valerio.vita

Vi propongo un quesito che ho sempre avuto sul gozzo da quando ho acquistato la mia Passat Highline TDI 130 cv nel 2003. Di serie monta i cerchi da '17. Le gomme, anche andando alla mia andatura tranquilla (in autostrada 150/160 max), le "mangia" nel senso che dopo 30.000 km sono quasi al limite. Al primo cambio di gomme decisi di comprarne 3 nuove, usare la gomma di scorta e tenere la migliore di quelle usate come scorta.

Sorpresa: la gomma di scorta non è 225, ma 205 :ok: per cui ... 4 gomme nuove :ok:

Ma porc ... allora avrei preferito il ruotino, almeno avrei avuto ancora più spazio nel bagagliaio, o no ?

Sono d'accordo con te, a patto che il ruotino non te lo facevano pagare come il pneumatico + cerchio!!!

Sulla mia Passat, che monta cerchi da 16", tutte le gomme erano uguali (205/55/16), anche la ruota di scorta, seppur quest'ultima fosse montata su un cerchio in ferro e non in lega. Però una considerazione: una gomma, pur conservata al buio ed in ambiente fresco, dopo 2-3 anni dalla produzione indurisce perdendo gradualmente le caratteristiche originali. Se il primo cambio gomme lo fai entro un anno ok, va bene, ma dopo due anni io non mi fiderei a montare quella di scorta insieme ad altre tre appena prodotte.

Partendo inoltre dal presupposto che tutti i pneumatici devono avere due anni di garanzia, e che le prove di omologazione per la commercializzazione sono uniche a prescindere dalla marca, e che dopo 2-3 anni tutte le gomme diventano "plastica", penso sarebbe meglio rivolgersi a prodotti a prezzo basso e cambiarle più spesso perchè per usi normali, vanno tutti bene. In ogno caso, indipendentemente dalla marca, dopo due anni devono essere sostituite, perchè induriscono tutte, chi più chi meno. Addirittura ascoltavo su una trasmissione dedicata all'autotrasporto che loro usavano oltre l'80% delle gomme ricostruite, dal momento che anche queste gomme, per essere immesse sul mercato, devono sottostare alle stesse identiche prove di omologazione delle nuove. Questo farà inorridire tanti, ma se pensiamo a quanto incide sul prezzo finale la pubblicità (tanto) ed i vari passaggi....

Link to post
Share on other sites

Però una considerazione: una gomma, pur conservata al buio ed in ambiente fresco, dopo 2-3 anni dalla produzione indurisce perdendo gradualmente le caratteristiche originali. Se il primo cambio gomme lo fai entro un anno ok, va bene, ma dopo due anni io non mi fiderei a montare quella di scorta insieme ad altre tre appena prodotte.

 

Facendo 30/35.000 km l'anno, in un anno e mezzo max le gomme le devo cambiare, quindi sarei senz'altro nei limiti per utlizzare la ruota di scorta. Comunque sono d'accordo con te: mai rischiare sulle gomme.

Quello che mi manda in bestia è stato il fatto che il concessionario era tutto spavaldo e mi diceva "... e la gomma di scorta non è il solito ruotino".

Solo che ci ho guardato al primo cambio gomme, cioè me l'ha fatto notare il gommista dopo più di un anno che avevo comprato l'auto. E a questo punto che gli andavo a dire al venditore ? :ok:

 

Comunque 15 (!) anni fa ho avuto una brutta esperienza con un pneumatico ricostruito, d'accordo l'auto non era la mia ... ma sono rimasto a piedi in un posto sperduto e, per di più con la gomma di scorta bucata :ok:

Altri tempi ... ma preferisco il nuovo.

Link to post
Share on other sites
valerio.vita

Anche io non ho mai montato ricostruiti, ed attualmente monto delle Pirelli Pzero Nero, ma certo è che tutti ci lasciamo ingannare dalla pubblicità. Quanto costa sponsorizzare una Formula1, una regata d'altura, quanto costa un passaggio in TV durante un Gran Premio o le Olimpiadi o negli attuali Campionati mondiali di calcio? O organizzare una vacanza -premio in posti esotici per 100-150 persone quale premio di produzione? Se i prescelti siamo noi, partiamo ben volentieri, ma si tratta sempre di cifre assurde che alla fine restano a carico degli utenti finali. Quando vado dal mio gommista dal listino ottengo sconti del 50%+5%(variabile tra le varie marche), non ti sembra una presa in giro? O ci sono persone talmente sprovvedute che quelle stesse gomme le pagano con il 10% di sconto?Se per quattro gomme 205/55/16 HR o VR, invece di pagare 550-600€ ne pago 300, ven venga, perchè con la mia percorrenza chilometrica in ogni caso entro due anni le sostituisco. Nella trasmissione che ti dicevo si faceva riferimento alla Marangoni, che avrebbe delle migliori tecnologie tanto da aprire stabilimenti in diverse altre Nazioni. Vedremo, se son rose fioriranno. Ciao

Link to post
Share on other sites

ciao...allora...

ascolta, la ruota di scorta è come la mia...su un cerchio da sedici...il diciassette non ci stava proprio come altezza...

 

io non mi lamenterei troppo....pensa se avessi ul ruotino che è come la gomme di una panda ma che sarebbe cme dovuto essere di diametro identico ai tuoi diciassette..! spazio in larghezza non ne avresti cmq guadagnato a patto che la macchina è stata progettata così..... quindi se fori... un conto è avere 3gomme da 17 225 e una da 16 205... un conto sarebbe invece avere 3da 17 225 e una da 14 115 tipo! da ammazzarsi!

 

un consiglio...se forate all'anteriore mettete cmq il ruotino o ruota di scorta che sia al posteriore!

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

La mia esperienza in materia di ruota di scorta:

 

in 9 anni mai utilizzata, giace ancora nel sottofondo del bagagliaio, è montata su un cerchio in lamiera da 15 pollici, la stessa misura dei cerchi in lega Adelaide della mia auto.

Faccio controllare la pressione della ruota di scorta ogni sei mesi, che grosso modo è il periodo in cui faccio effettuare l'inversione dei pneumatici.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...