Jump to content
who83

Pagani - La storia

Recommended Posts

Un grande, non ci sono parole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lui è un grandissimo... Ma io mi chiedo, ma come fa a sopravvivere un'azienda come Pagani? Mi spiego, è una macchina fantastica ma per pochissimi. Ce ne saranno quante, un centinaio in tutto il mondo? Non partecipano a campionati, non vendono tante macchine, da dove prendono i mezzi per sopravvivere, investire in sviluppi, stipendi e via dicendo? Anni fa Pagani costruiva i motori per Lamborghini, ma adesso? Come si sostiene? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh insomma con una media di 40auto/anno alla media di 2/3 milioni di euro ad auto (che poi parecchie costano pure di più) non mi pare proprio "niente"... senza contare che le auto prodotte sono già vendute già alla presentazione... i fondi di certo non gli mancano 

 

ad esempio la huarya roadster... mi pare costasse sui 3milioni... era in 100 esemplari... e alla presentazione o poco dopo erano già tutte vendute... son 300milioni di euro... credo che gli salti fuori la paghetta... :D

 

senza contare i 20 milioni della zonda hp barchetta  ;-)  on-off in 3 esemplari... e alè.. altri 60milioni di € 

Edited by Maxritmo

Share this post


Link to post
Share on other sites

onestamente non credevo che stesse sulle 40 annue, pensavo molte molte meno. non so voi ma io la pagani dal vivo l'ho vista una volta sola in tutta la mia vita

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

io qualcuna l ho vista (sul lago diverse... in città qualcuna) ... ma malato come sono mi ci vorrebbe un mese per guardarla tutta... è come entrare in gioielleria... (o per me in una salumeria o birrificio )... :D

 

sono meno di 4 macchine al MESE!!! puntando all eccellenza e con una buona organizzazione non credo sia anomalo anzi direi che si tengono bassi... (anche per tenere alta la qualità immagino)

 

cmq al di là che ne faccia 40 o 30 o 20... son già tutte vendute e pagate alla presentazione /se non prima (ora, magari agli inizi era un altra questione*) quindi ...

 

 

* gli prenotano/pagano le macchine addirittura ancora prima di preparare i progetti direi che si può ritenere un costruttore "affermato"

 

di bello cè che sebbene lui sia di origini argentine... la maggior parte dei componenti è alta manifattura italiana... (vabbè a parte i motori che son mercedes)

Edited by Maxritmo

Share this post


Link to post
Share on other sites

di Huayra ne ho incrociata una venerdì sera, in zona aeroporto tornando da lavoro, bel pezzooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza dimenticare gli esemplari di Zonda rimesse in produzione, solo con le Zonda cinque, tra coupè e roadster avrà tirato su un 15 mln abbondanti 

 

Qualità altissima e produzione limitata significano principalmente esclusività e in panorama automobilistico dove quasi tutti i proprietari di super/hyper car non perdono occasione per sfoggiarle, avere un auto così è un modo per distinguersi ulteriormente

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

....ed alcuni sono capaci di personalizzarle ulteriormente....😱

Share this post


Link to post
Share on other sites

tempo fa ho visto un video su rai 3 (mi pare) dove hanno intervistato il Sig.Pagani e fatto un pò vedere l'azienda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...