Jump to content

Durata Massima Di Una Catena Di Distribuzione


Recommended Posts

art.142/9

mmmm....500.000 km su un motorino pompato, ed alimentato a metano... te lo auguro, ma la vedo un po' ambiziosa.....

Link to post
Share on other sites
  • Replies 55
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Venturer

    15

  • Maxritmo

    12

  • Pasquale 90

    7

  • art.142/9

    6

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Pasquale su questo sfondi una porta aperta anche io sono un lavoratore a partita Iva. ?   Io del mio meccanico mi fido ed é bravo ma ho sentito storie (Non leggende metropolitane) di officine Vw che

Su Autoscout a volte sono comparse Passat Ecofuel con 600.000km. Chissà che interventi hanno fatto su quei motori o se non sono mai stati aperti.

600.000km se la catena é progettata bene dovrebbero essere alla portata con regolare manutenzione.

Link to post
Share on other sites
art.142/9

ma non è questione solo di catena... un propulsore alimentato a gas, viaggia a temperature stellari in camera di combustione... ed un motore da tosaerba, per quanto sia pompato per avere tanti cavalli, non sarà mai "riposato" come un 3.000 aspirato della stessa potenza...

 

è una questione fisiologica, non di partito preso...

Link to post
Share on other sites
Maxritmo

"quelle" su autoscout a 600k km... dubito abbiano ancora la catena originale... almeno una l avranno fatta...

Link to post
Share on other sites
Pasquale 90

comunque, cosa che ho intenzione di fare anche io sull'ibiza a catena, superati i 120.000 sostituirò il kit distribuzione in via preventiva e fine...che sia ancora buona è sicuro, ma è altrettanto sicuro che l'allungamento c'é ed il rischio di danneggiamento anche...

in fin dei conti è come fare una normalissima distribuzione a cinghia, soltanto che è a catena, c'è un pochino più di lavoro nell'aprire e richiudere il carter a tenuta stagna, ma a parte questa particolare attenzione per il resto non vedo queste grandi difficoltà...con qualche centinaia di euro ci si toglie il pensiero e si sta tranquilli

Link to post
Share on other sites

Maxritmo io ne avevo trovata una che dichiarava 600.000km dove il proprietario diceva che in tutti quei km gli unici interventi al motore che erano stati fatti era la pulizia periodica degli iniettori benzina che andando molto a metano si otturano (successo anche a me).

Una catena se é progettata bene 600.000km li fa (i diesel aspirati delle Mercedes 190D superavano i 2 milioni di km senza aprire il motore).

 

Art in realtà quello del motore piccolo che dura meno é un po' un grande luogo comune e leggenda metropolitana: quando uscirono i primi Turbo Diesel 2.0 da 90cv tutti a fire che erano spintissimi e che sarebbero durati poco e invece...

 

La tecnica motoristica si evolve: negli anni 50' un 5.000 da 150cv era considerato esasperato e adesso....

 

Tieni conto non solo dei progressi meccanici e ingegneristici ma dei progressi dei lubrificanti.

Un motore come il mio con un olio degli anni 80' probabilmente si disferebbe in 2 giorni.

Invece oggi gli olii garantiscono una protezione assoluta anche ai piccoli motori turbo con molti cv..

Link to post
Share on other sites

Pasquale "un pochino" più di lavoro?

Per cambiare una catena a differenza di una cinghia bisogna smontare mezzo motore é nel 1.4tsi ci vogliono le dime apposite per la messa in fase.

In Volkswagen per la catena del Tsi (inclusa manodopera) vogliono dai 1400 ai 1800 euro.

Quando con una cinghia 200/250 euro e te la cavi...

Link to post
Share on other sites

Secondo me i kilometraggi non sono tutti uguali, se trovi uno che ti fa 500 km al giorno maggior parte in autostrada ppotrà arrivare tranquillamente ai 600k, se si usa l'auto per andare a prendere il pane 3km accendi e spegni difficilmente si arriva a quei kilometraggi

Link to post
Share on other sites
Pasquale 90

Pasquale "un pochino" più di lavoro?

Per cambiare una catena a differenza di una cinghia bisogna smontare mezzo motore é nel 1.4tsi ci vogliono le dime apposite per la messa in fase.

In Volkswagen per la catena del Tsi (inclusa manodopera) vogliono dai 1400 ai 1800 euro.

Quando con una cinghia 200/250 euro e te la cavi...

 

perché tu credi che se porto la mia 3BG in VW per la distribuzione mi chiedono davvero meno di 1200-1300 euro!!? post-19322-0-70805200-1322165563.gif ...laugh.pnglaugh.png

 

secondariamente, per fare qualsiasi distribuzione su motori VW dal 2000 ad oggi servono le dime, semplici attrezzi reperibili da qualsiasi fornitore di attrezzature per autofficine e questo è l'ultimo degli ostacoli...

 

ora, potrei capire se mi parli di fare la distribuzione ad un noto motore BMW che per poterla fare necessita di smontare dall'auto l'intero gruppo motore/cambio, separare il cambio dal motore, squartare il motore e finalmente puoi accedere alla distribuzione....

 

ma non è certo il caso dei motori VW che per quanto buoni o cattivi, criticati o elogiati, se non altro sono tutti costruiti in un modo tale da permettere una facile manutenzione....ovvio che bisogna saper dove mettere le mani, però rispetto ad altre case, mettere le mani sui motori VAG è una passeggiata....10.gif

 

 

in ultimo, con 250 euro nessuna officina regolarmente aperta al pubblico potrebbe riuscire a fare la distribuzione ad un TDI VW....forse forse ti fa quella del FIRE...non dimenticare che l'officina ci deve anche guadagnare oltre che coprire le spese e pagare le tasse....rolleyes.gif quindi metti in conto il costo vivo dei ricambi, moltiplicalo per un minimo del 30% che è il ricarico minimo che un officina deve apllicare per non perderci sul giro ricambi, aggiungici un costo minimo di 20 euro /l'ora per la manodopera, moltiplica il costo della manodopera per due visto che il 50% va in tasse e contribuzione previdenziale.....ora mi dici come può un officina REGOLARE farti una distribuzione con 250 euro, quando il miglior prezzo di un kit distribuzione per un TDI lo trovi online a 130 euro? e che 3 ore non bastano per fare un lavoro come si deve....

 

blink.png

 

ma dico... la matematica e le basi di cognizione fisacale sono passate di moda? huh.png

 

 

vuoi aver ragione? basta dirlo...ok

 

quoto

Link to post
Share on other sites

Il mio meccanico (che conosco bene e ho fatto fare alcuni lavori (perché se posso la manutenzione fin dove li strumenti me lo permettono) con 250 se non 200 euro mi cambia la cinghia inclusa la cinghia che gli porto io. Se chiedesse di più sarebbe un ladro

Ti dico solo che mi ha cambiato i 4 ammo con 160 euro (Gli ammortizzatori li ho portati io).

E non é un meccanico "ammiocuggino" ma molto bravo.

Certo però che se devo cambiare la catena del Tsi la porto almeno a una officina convenzionata Vw di cui mi fido dove conoscono il lavoro in quanto l'hanno già fatto....Il mio meccanico é troppo generico.

 

E comunque Pasquale...ho letto che sul Golf per cambiare la catena del Twincharger bisogna sganciare il motore dai supporti quindi é "quasi" come per BMW.

 

Sul Passat non ne ho idea visto che il cofano é molto più grande e forse si riesce a fare tutto senza smontare il motore.

Edited by Venturer
Link to post
Share on other sites
Pasquale 90

Il mio meccanico (che conosco bene e ho fatto fare alcuni lavori (perché se posso la manutenzione fin dove li strumenti me lo permettono) con 250 se non 200 euro mi cambia la cinghia inclusa la cinghia che gli porto io. Se chiedesse di più sarebbe un ladro

Ti dico solo che mi ha cambiato i 4 ammo con 160 euro (Gli ammortizzatori li ho portati io).

E non é un meccanico "ammiocuggino" ma molto bravo.

Certo però che se devo cambiare la catena del Tsi la porto almeno a una officina convenzionata Vw di cui mi fido dove conoscono il lavoro in quanto l'hanno già fatto....Il mio meccanico é troppo generico.

 

E comunque Pasquale...ho letto che sul Golf per cambiare la catena del Twincharger bisogna sganciare il motore dai supporti quindi é "quasi" come per BMW.

 

Sul Passat non ne ho idea visto che il cofano é molto più grande e forse si riesce a fare tutto senza smontare il motore.

 

 

su tutti i motori VW TDI trasversali per fare la distribuzione bisogna sganciare il motore dai supporti...ho fatto una Golf IV 1.9 motore ASZ lo scorso anno ed ho dovuto sganciare e togliere sia il supporto destro che il supporto inferiore per eseguire la distribuzione...

 

dici di non fidarti del tuo meccanico...bel rapporto che hai con lui...smile_shock.gif

 

lo hai detto tu stesso, i ricambi li hai portati tu...eh beh così è un'altra storia, 200 euro di sola e pura mano d'opera per la distribuzione di una golf, ci può anche stare (io nei panni del meccanico non la farei), considerano di fare un lavoro senza troppi fiorellini, 5 ore a 40 euro l'ora ci sta dentro bene con un buon margine....idem per gli ammo, se il meccanico è pratico e svelto, 4 ore per 40 euro l'ora arriviamo ai 160...

 

se invece il meccanico dovesse fornirti anche i ricambi, la cosa funzionerebbe in questo modo:

lui spende nella migliore delle ipotesi 130 euro per il tuo kit distribuzione, ma lui non può metterlo in fattura a te alla stessa cifra, perché? perché quando è ora di fare la dichiarazione dei redditi lui dice: "ho speso 130, bene, deduco 130 euro dall'imponibile...ho fatturato 130, con un imposta al 23% dovrei pagare il 23% su 130, che però non pago perché i 130 li ho dedotti dall'imponibile come spesa deducibile..e quindi? ho fatto il burattino ad andare a prendere i ricambi, sbattermi, anticipare soldi ecc.. il tutto per avere un fatturato alto a fine anno senza essermi di fatto messo in tasca niente sui ricambi, ma assumendomi la responsabilità della loro buona qualità?" smile_shock.gif ...MA ANCHE NO! dry.png

SE i ricambi li anticipa lui, tutto lo sbattimento e quanto appena descritto deve avere un ritorno economico ed ecco che il prezzo finale lievita...lievita non dico a 1200 euro come una distribuzione in VW...ma a 500/600 può lievitare...10.gif

 

 

io non sono un meccanico e non li sto difendendo...però sono un lavoratore autonomo da 9 anni, so com'è lavorare in proprio, so quali responsabilità comporta nei confronti del cliente, e so molto bene qual'é la pressione fiscale in Italia...quindi con il post ho solo voluto dare una spiegazione logica alla natura di certi prezzi che non sono sparati così a caso...

 

 

poi ovvio che se trovi il meccanico della domenica, amico, parente ecc che lavora nel proprio box auto a domicilio, è tutta unn'altra musica....ma i costi non si possono paragonare ad un meccanico regolare....si può paragonare la qualità del lavoro, questo si...10.gif

Edited by Pasquale 90
Link to post
Share on other sites

Pasquale su questo sfondi una porta aperta anche io sono un lavoratore a partita Iva. ?

 

Io del mio meccanico mi fido ed é bravo ma ho sentito storie (Non leggende metropolitane) di officine Vw che non hanno voluto mettere mani sul Twincharger Ecofuel a metano perché considerato troppo complicato per una diagnosi. E anche impiantisti metano che non lo vogliono vedere.

Immagina che capolavoro di motore é nel bene e nel male.

Se ci mette le mani anche un meccanico competente e bravo ma che non ci ha mai lavorato immagina i casini che può causare.

É necessario trovare un officina che ci abbia mai lavorato.

Diciamo che il Twincharger é un miracolo di motore cioè é un miracolo quando funziona bene... :D Dopo quasi 160.000km con pochissimi inconvenienti...devo baciarmi i gomiti? ?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
mattia.bacciolo

ma non è questione solo di catena... un propulsore alimentato a gas, viaggia a temperature stellari in camera di combustione... ed un motore da tosaerba, per quanto sia pompato per avere tanti cavalli, non sarà mai "riposato" come un 3.000 aspirato della stessa potenza...

 

è una questione fisiologica, non di partito preso...

 

ma per piacere, sara' usato si e no alla metà delle sue possibilita' per la stragrande maggioranza del suo utilizzo, cosa vuoi che soffra?

Link to post
Share on other sites
mattia.bacciolo

Pasquale "un pochino" più di lavoro?

Per cambiare una catena a differenza di una cinghia bisogna smontare mezzo motore é nel 1.4tsi ci vogliono le dime apposite per la messa in fase.

In Volkswagen per la catena del Tsi (inclusa manodopera) vogliono dai 1400 ai 1800 euro.

Quando con una cinghia 200/250 euro e te la cavi...

 

600-1000 , va :)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...