Jump to content
darkzje

Turbina Maggiorata 2.0 Cr

Recommended Posts

Visto che l'altro topic ha ormai superato abbondantemente le 500 pagine e tratta praticamente solo i PDE, ne apro uno nuovo per raccontare la mia esperienza (a dire il vero ancora agli inizi) con l'upgrade turbo relativo ai Common Rail.

Ho deciso di procedere all'upgrade della mia KKK BV40d, limite indiscusso del mio 2.0 CFF.

Alla fine, ho acquistato un turbo maggiorato sulla base della GTC1549VZ del 170CR. La turbina dovrebbe essere una GTC1556, con aspirazione maggiorata e girante in avional.

Terrò il post aggiornato man mano che ci sono novità, in modo da dare anche agli altri la possibilità di discuterne.

La turbina dovrebbe arrivarmi in settimana, montaggio e adattamento mappa motore verranno fatti in seguito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

da chi l'hai acquistata?

ma soprattutto: chi ha effettuato l'ibridazione? :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ho acquistata anch'io una maggiorata da turboflash per il mio pde, ma non ho avuto ancora il tempo di montarla. Da 1749vc è passata a 1856vk con girante in avional. Darkzje, scusa se ho inquinato il tuo topic, ma, visto che abbiamo lo stesso fornitore, potrebbe essere interessante scambiarci feedback per vedere se ha lavorato bene su entrambe le turbine e se queste maggiorazioni sono efficaci o meno.

Edited by sprido

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ho acquistata anch'io una maggiorata da turboflash per il mio pde, ma non ho avuto ancora il tempo di montarla. Da 1749vc è passata a 1856vk con girante in avional. Darkzje, scusa se ho inquinato il tuo topic, ma, visto che abbiamo lo stesso fornitore, potrebbe essere interessante scambiarci feedback per vedere se ha lavorato bene su entrambe le turbine e se queste maggiorazioni sono efficaci o meno.

 

Io so che quelle a dar problemi di solito sono proprio le 1856... spero non sia il tuo caso!

La mia è stata maggiorata solo in aspirazione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io so che quelle a dar problemi di solito sono proprio le 1856... spero non sia il tuo caso!

La mia è stata maggiorata solo in aspirazione..

Mi gratto e sperimento... Alla peggio rimetto la mia originale e amen...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi gratto e sperimento... Alla peggio rimetto la mia originale e amen...

 

Fai sapere!

Farò altrettanto io. C'è anche Luchetto che ha fatto delle modifiche sulla sua sempre tramite Turboflash.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Fai sapere!

Farò altrettanto io. C'è anche Luchetto che ha fatto delle modifiche sulla sua sempre tramite Turboflash.

 

Si certo. In realtà avevo sentito altre 3-4 persone che avevano preso la stessa turbina da lui e si sono trovati bene. Vedremo che ne uscirà...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo allora, il mio dubbio derivava dal fatto che in passato ci sono stati dei truffatori che più che vendere turbine ibridate tiravano pacchi, ecco che l importante era evitare certa gentaia, se invece le recenzioni di costui sono buone già si sta un po più tranquilli. Costui ha un sito internet o dove l avete conosciuto? Interessa anche a me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io personalmente ho sentito più volte il suo nome qui sul forum e su altri siti. Poi ho visto diversi video di auto che montavano turbo fatti da loro e mi sono sembrate andare molto bene.

Così, leggendo le recensioni degli utenti sulla loro pagina Facebook e chiedendo qualche parere anche a teoturo, mi sono deciso a comprare da loro...

Se ti interessa, Mario, il nome della pagina Facebook è turbo flash the.specialist.

 

 

(P.s. ero terrorizzato all'idea di ricevere una roba simile a quella che avevano mandato a favilla anni fa, ma essendomi guardato bene in giro.. non dovrebbe essere questo il caso. Mi hanno contattato anche altre aziende o persone disponibili a fare questo tipo di lavori ma l'assenza di feedback, il prezzo a volte troppo basso e la sensazione di poca fiducia mi hanno fatto desistere.. )

Edited by darkzje

Share this post


Link to post
Share on other sites

Precisiamo che i 1852/1856 che si facevano un tempo avevano come base il VB che ha una geovar di 2° generazione mentre il VC è di 3° generazione col cestello e pale ricurve. Secondo me problemi non ne dovrebbe avere.

 

 

Visto che l'altro topic ha ormai superato abbondantemente le 500 pagine e tratta praticamente solo i PDE, ne apro uno nuovo per raccontare la mia esperienza (a dire il vero ancora agli inizi) con l'upgrade turbo relativo ai Common Rail.

Ho deciso di procedere all'upgrade della mia KKK BV40d, limite indiscusso del mio 2.0 CFF.

Alla fine, ho acquistato un turbo maggiorato sulla base della GTC1549VZ del 170CR. La turbina dovrebbe essere una GTC1556, con aspirazione maggiorata e girante in avional.

Terrò il post aggiornato man mano che ci sono novità, in modo da dare anche agli altri la possibilità di discuterne.

La turbina dovrebbe arrivarmi in settimana, montaggio e adattamento mappa motore verranno fatti in seguito.

 

Il punto debole della turbina che stai montando è l'alberino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Precisiamo che i 1852/1856 che si facevano un tempo avevano come base il VB che ha una geovar di 2° generazione mentre il VC è di 3° generazione col cestello e pale ricurve. Secondo me problemi non ne dovrebbe avere.

 

 

 

Il punto debole della turbina che stai montando è l'alberino.

Hai suggerimenti in proposito? Mi è stato detto che è in grado di reggere 2.0 bar di picco e 1.8 di costante rimanendo in affidabilità.

In giro non sono riuscito a trovare niente che parli di debolezze o problemi al core assy di questo turbo..

Edited by darkzje

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai suggerimenti in proposito? Mi è stato detto che è in grado di reggere 2.0 bar di picco e 1.8 di costante. È possibile fare qualcosa per ovviare a tale fragilità?

Che sarebbe uno 0,2 bar in piu' rispetto alle pressioni originali. Credo che ci troviamo di fronte ad una situazione tipo il 140pd che aveva il 1646 gia' al limite della tenuta.

 

Per me sono gia' esagerate 1,8 picco e 1,6 costante utilizzate sul 170 cr.

 

Col 56mm potresti rimanere complessivamente con le pressioni originali rivedendo la discesa della costante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che sarebbe uno 0,2 bar in piu' rispetto alle pressioni originali. Credo che ci troviamo di fronte ad una situazione tipo il 140pd che aveva il 1646 gia' al limite della tenuta.

 

Per me sono gia' esagerate 1,8 picco e 1,6 costante utilizzate sul 170 cr.

 

Col 56mm potresti rimanere complessivamente con le pressioni originali rivedendo la discesa della costante.

 

Sì esatto.

Considera che con la mappa motore che ho ora, la piccola BV40d gira alle pressioni originali della BV43 e problemi semra non averne, anzi..

Ovviamente il compromesso tra pressione, rendimento, egt e quant'altro lo troverà Matteo.. ma sinceramente penso che il limite non venga dettato dalla turbina quanto dal DSG che deve necessariamente rimanere con il pacco frizioni originale e non avere una durata pesantemente compromessa.

A spanne, mi aspetto di poter raggiungere 210-220 cv veri, con un rendimento molto maggiore agli alti rispetto a quello che ho ora. Ti sembra realistica come visione?

Edited by darkzje

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...