Vai al contenuto

VW Golf Club Italia uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Tesla Model 3

lauto elettrica di massa

  • Per cortesia connettiti per rispondere
209 risposte a questa discussione

#1 pietra10

pietra10

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 55673 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Bologna
  • Interessi:tutto
  • Auto: RX8-Rallye-GTI mk1
  • Moto: Aprilia Tuono Factory '08

Inviato 02 aprile 2016 - 08:35

Tesla Model 3, svelata da Elon Musk in California l’elettrica del “popolo”
Arriverà negli Stati Uniti a fine 2017, poi in Europa e Asia. Costerà 35 mila dollari e avrà un'autonomia dichiarata di quasi 350 chilometri. Già 115 mila gli ordini in tutto il mondo
 
Luci, colori, musica e ottimismo. Soprattutto quello del deus ex machina Elon Musk, mentre presenta la sua nuova creatura al pubblico selezionato del Tesla design studio di Hawthorne, in California. La Model 3 nasce così, dopo un’attesa febbrile che ha significato code fuori dagli showroom di tutto il mondo già da un paio di giorni per depositare un acconto di mille dollari, buono per iniziare l’iter di acquisto.
 
Acconto che hanno lasciato ben 115 mila persone: a tanto ammontano infatti gli ordini per quella che si annuncia come la più “popolare” tra le sportive elettriche di Palo Alto. Se non altro perché il listino recita 35 mila dollari, meno di 32 mila euro al cambio attuale, anche se alcuni analisti ritengono che alla fine lieviterà sino a 40 mila.
 
Un prezzo che comunque catapulta l’ultima arrivata nel mass market del lusso, quello dove non sei più da solo ma devi vedertela con le corazzate tedesche (Audi A4, Bmw Serie 3, Mercedes Classe C) e le outsider (Jaguar XE, Lexus IS). Bisogna sempre tenere presente, poi, che qui parliamo di un’auto elettrica: se l’esclusività rispetto a queste è garantita, potrebbe non esserlo se si prendono in considerazione altre newcomer, come ad esempio la Chevrolet Bolt.
 
Per quanto riguarda le caratteristiche, l’estetica è più o meno quella che ci si aspettava: un modello con cinque posti a metà strada tra berlina e hatchback, le cui linee richiamano il prototipo Model E. Le prestazioni, poi, rimangono quelle di una sportiva (da 0 a 100 orari in meno di 6 secondi) mentre l’autonomia dichiarata è degna di nota: come minimo 350 chilometri. Per adesso, perché in futuro ne arriveranno altre varianti “più veloci e prestazionali, perché in Tesla non facciamo macchine lente“, tiene a precisare Elon Musk.
 
Il grande capo, però, è meno spavaldo quando annuncia che i primi modelli arriveranno a fine 2017 negli Usa (a seguire in Europa e Asia). Soprattutto perché qualcuno dalla platea gli ricorda che la Model X è arrivata solo nel 2015, con due anni di ritardo… Sorride beffardo e incassa con stile. Anche perché questa è una macchina a dir poco vitale per la sua azienda, se veramente vuole raggiungere il traguardo del mezzo milione di vendite all’anno a partire dal 2020. E, forse, potrebbe pure non bastare solo la Model 3, visto che nel 2015 ha venduto in totale solo un decimo (50.580) di quello che dovrebbe tra 4 anni, perdendo oltretutto quasi 890 milioni di dollari. Di strada da fare ne resta parecchia.
 
FOTOGALLERY:

Messaggio modificato da pietra10, 02 aprile 2016 - 08:36


#2 pietra10

pietra10

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 55673 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Bologna
  • Interessi:tutto
  • Auto: RX8-Rallye-GTI mk1
  • Moto: Aprilia Tuono Factory '08

Inviato 02 aprile 2016 - 08:42

Non so voi,ma io sono tremendamente affascinato da Tesla ed in generale dalle auto elettriche...quindi quando uscì la loro Model S ne rimasi strabiliato:fino ad allora il principale problema di questo genere di auto era l'autonomia,veramente ridicola e che di fatto rendeva impossibile aver una macchina del genere come prima auto se non per percorsi cittadini;invece lì viene proposta un modello con più di 400km di autonomia,che è una bella rivoluzione...certo,un rappresentante non sa che farsene se i distributori Supercharged non son diffusi(in Italia ad oggi credo ve ne siano solo 12 di cui 10 nel Nord Italia),e sicuramente ci sarà chi dirà che non potendoci andare da Milano a Napoli non la vorrebbe,ma la realtà è che un modello del genere sdogana in maniera definitiva questo genere di macchine dato che la percorrenza è molto più che sufficiente per il 90% dei chilometri percorsi da un'auto.

Ovviamente il limite di tutto questo era il prezzo,dato che si proponeva comunque una grande berlina di lusso ed il costo era commisurato al prodotto;ora invece no,ora si propone un modello con prezzi sì alti ma comunque popolari,destinato quindi alla massa(non per niente il segmento è quello D che uno di quelli che fa registrare i numeri più alti di vendita),e quindi mi incuriosisce un sacco!


Messaggio modificato da pietra10, 02 aprile 2016 - 09:00


#3 Tuco

Tuco

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17848 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Unknown
  • Interessi:Arti marziali russe:(Systema).
    Abduction.
    Rugby.
  • Auto: Golf 4 1.9 TDI 101CV

Inviato 02 aprile 2016 - 11:13

Tesla............... :wub:  :wub:  :wub:



#4 art.142/9

art.142/9

    Road Runner

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 40606 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Verona
  • Auto: Passat 3B5 115 TDI
  • Moto: Vespa 50 special 4m '78

Inviato 02 aprile 2016 - 12:04

che il Signore mi scampi e liberi da certe cose...........................................................



#5 robrug

robrug

    Nuovo arrivato

  • Members
  • 196 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:umane
  • Interessi:Musica, bici, cinema
  • Auto: Golf Plus 1.6 TDI

Inviato 02 aprile 2016 - 13:35

..............................ma il mondo è bello perché è vario.......................................................



#6 who83

who83

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 15581 messaggi
  • Sesso:Uomo

Inviato 02 aprile 2016 - 14:17

A me piace, e finalmente inizia ad avere prezzi più popolari e sopratutto un'autonomia più importante. Certo, non è ancora alla portata di tutti, ma la strada presa mi sembra proprio quella giusta. Negli USA fuori dalle concessionarie c'erano code stile Apple, ma lì ai 35.000$ bisogna togliere gli incentivi locali e statali che portano il prezzo dell'auto molto vicino ai 25.000$.



#7 Mailand

Mailand

    Golfista SILVER

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5876 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico
  • Auto: Golf V 1.9 Tour TUI

Inviato 02 aprile 2016 - 14:21

Brutta forte, ma proprio tanto. Quando uscirà già sarà vecchia come linea.

#8 Muttley74

Muttley74

    Medaglia Medaglia Medaglia

  • Moderatore
  • 25339 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Latisana
  • Interessi:auto & car audio
  • Auto: Alfa 75 Turbo QV
  • Moto: ...nessuna...

Inviato 02 aprile 2016 - 14:26

Brutta forte, ma proprio tanto. Quando uscirà già sarà vecchia come linea.


Quoto.

#9 pietra10

pietra10

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 55673 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Bologna
  • Interessi:tutto
  • Auto: RX8-Rallye-GTI mk1
  • Moto: Aprilia Tuono Factory '08

Inviato 02 aprile 2016 - 14:34

Brutta forte, ma proprio tanto. Quando uscirà già sarà vecchia come linea.

Non la trovo affatto brutta,anzi piacevole...la preferisco sia alla A3 che alla Serie1,per esempio.

Poi chiaro,magari uno dice elettrica e si aspetta un design molto più moderno(tipo la i3 di BMW),ma credo che proprio la volontà di far grandi numeri abbia portato Tesla a produrre un'auto dal design internazionale ed attuale.

Nel 2017 sarà vecchia?boh...io vedo la Model S,che ha il design simile ed è uscita da qualche anno,eppure la trovo tutt'ora molto bella.Non credo che questo stile invecchierà presto.

 

A me piace, e finalmente inizia ad avere prezzi più popolari e sopratutto un'autonomia più importante. Certo, non è ancora alla portata di tutti, ma la strada presa mi sembra proprio quella giusta. Negli USA fuori dalle concessionarie c'erano code stile Apple, ma lì ai 35.000$ bisogna togliere gli incentivi locali e statali che portano il prezzo dell'auto molto vicino ai 25.000$.

Eh,mentre qua in Italia ci si rompe l'anima con i svariati Euro ZTL domeniche a piedi targhe alterne mazzi e cazzi...poi però se uno vuol un'elettrica che si arrangi.

 

che il Signore mi scampi e liberi da certe cose...........................................................

Costi d'esercizio bassissimi,massimo comfort fra guida infotainment e seduta passeggeri,accelerazione bestiale,ampissimi vani di carico...faccio fatica a trovar un difetto vero.

Forse il peso viste le batterie,ma per quello attendiamo le specifiche tecniche.



#10 Mailand

Mailand

    Golfista SILVER

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5876 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico
  • Auto: Golf V 1.9 Tour TUI

Inviato 02 aprile 2016 - 15:24

È vecchia ora, lo sarà ancora di più quando uscirà. Lo pensavo appena vista, e vedendo i vari servizi lo pensano anche molti addetti ai lavori e non. Per me è brutta, stop.
Poi l'elettrico lo prenderò in considerazione quando mi permetterà di fare svariate centinaia di km senza soste, e di ripartire dopo il rifornimento in un tempo massimo di 5 min.

#11 pietra10

pietra10

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 55673 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Bologna
  • Interessi:tutto
  • Auto: RX8-Rallye-GTI mk1
  • Moto: Aprilia Tuono Factory '08

Inviato 02 aprile 2016 - 15:53

Non trovo affatto che l'autonomia ed i tempi di ricarica siano dei problemi,se le condizioni poste son quelle di Tesla...credo sia fondamentalmente una questione psicologica,di muro mentale:quanto volte capita di fare più di 300km al giorno ad una persona normale?quasi mai;e quando accade,non si sosta mai?

A me ad esempio capita di superare questa distanza in un'unica tornata praticamente solo quando vado allo stadio a Torino(diciamo 1 volta al mese)oppure quando vado in vacanza(2 volte l'anno),e quando capita una sosta in autogrill a metà viaggio ci scappa sempre...un caffè,sgranchirsi le gambe,cose così.

Poi certo,sei legato e non puoi scegliere,ma appunto almeno per me non è un problema:tipo,vado allo stadio e passo da Milano che c'è il Supercharger,così ho risolto la questione.

 

Semmai i problemi,per me,sono altri:ad esempio non so se le stazioni funzionano h24(non credo),poi il peso delle batterie che di solito incidono sulla dinamica della vettura,ed infine che a logica bisogna aver un box a disposizione dove ricaricar quotidianamente l'auto la notte...per me quest'ultima questione non si pone(ho il garage con i pannelli solari quindi energia gratis),ma sicuramente per chi sta in zone densamente popolate può esser un problema.

Per il resto io già oggi sarei pronto a sposare i prodotti Tesla...se la Model S non costasse così tanto quasi sicuramente una 85Kwh Performance(con tanto di trazione integrale)sarebbe già nel mio box.



#12 Vadocomeundiavolo

Vadocomeundiavolo

    Golfista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 714 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Wolfsburg
  • Auto: Golf Variant TSi

Inviato 02 aprile 2016 - 17:03

Finalmente un auto elettrica con un estetica da auto elettrica.
Non si possono vedere le auto elettriche con estetica da auto normali.
Molto bella, un altro piccolo passo.

Qui in autostrada ne ho incontrate tante con targa norvegese.
In città aumentano a vista d'occhio le colonnine di ricarica e ci sono tre grandi centri con più punti di ricarica.
E-Golf e E-Up , sono frequenti, ma anche i3 ,Tesla e Nissan girano.
Per 120 mila abitanti, non è male.

Messaggio modificato da Vadocomeundiavolo, 02 aprile 2016 - 17:05


#13 Mailand

Mailand

    Golfista SILVER

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5876 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico
  • Auto: Golf V 1.9 Tour TUI

Inviato 02 aprile 2016 - 17:18

Muro mentale? Non sono problemi? Ma avere una macchina che non ti permette di fare in viaggio senza fermarti un bel po' di tempo nel mondo si chiama LIMITE. Se anche una volta ogni 6 mesi volessi o dovessi fare un viaggio lungo cosa faccio, noleggio una macchina appositamente per svariati giorni? Oltre che io i fine settimana vado spesso fuori città per svagarmi, e vedo che molti altri lo fanno, dovrei rimanere obbligatoriamente fermo per ricaricare l'auto? Non credo. Quando l'elettrico non avrà oggettivi limiti lo prenderò in considerazione, così come farà il resto del mondo che non vuole precludersi un qualcosa perché ci sono i tempi di ricarica. Per l'uso prettamente cittadino o del circondario e magari affiancata ad un'altra auto allora va benone.

Messaggio modificato da Mailand, 02 aprile 2016 - 17:19


#14 Vadocomeundiavolo

Vadocomeundiavolo

    Golfista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 714 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Wolfsburg
  • Auto: Golf Variant TSi

Inviato 02 aprile 2016 - 17:21

Con le colonne ad alta tensione o con il supercharge, in 30 minuti ricarichi l'ottanta percento e non arrivi a zero e in autogrill o a supermercato ci stai almeno mezz'ora.
Quindi anche in meno tempo riparti sempre con le batterie al massimo.
Con questa si faranno sicuramente oltre i 300 km e sono giusti per una sosta caffè.

Messaggio modificato da Vadocomeundiavolo, 02 aprile 2016 - 17:45


#15 Mailand

Mailand

    Golfista SILVER

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5876 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico
  • Auto: Golf V 1.9 Tour TUI

Inviato 02 aprile 2016 - 18:52

30 min in autogrill, ogni 300km, ma che viaggi fate voi? E devo prendere per forza l'autostrada? No grazie.

Già siamo troppo schiavi in questo mondo, lasciateci almeno la libertà di guidate quanto, dove e come vogliamo.


Messaggio modificato da Mailand, 02 aprile 2016 - 18:54





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users