Jump to content
enry68

Oli Motore: Guida Completa (Marche, Specifiche, Gradazioni)

Recommended Posts

_luchetto_

post-19322-0-82872200-1322165353.gifpost-19322-0-82872200-1322165353.gifpost-19322-0-82872200-1322165353.gifpost-19322-0-82872200-1322165353.gif questa volta mi metto in poltrona coi pop pure io...rotfl.gifrotfl.gif

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario_Rossi

qua stanno tutti in poltrona... lo si ignora e bon

 

Alla fine, se non sbaglio, per il long mi pare che si parli sempre di mobil1 cambiato a 25kkm circa

Se la macchina è in garanzia però ho paura che devi mettere quello che dicono loro

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maxritmo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mailand

Se la macchina è in garanzia la porti da un generico e metti filtri e olio adatti equivalenti e sei perfettamente in regola. Senza la loro brodaglia ed i loro costi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
corvina

No Tuco non mi hanno dato nulla. La macchina è un gioiello...fino ad ora. Anticipero' il tagliando, cmq con la mia vecchia golf6 tdi 140cv fatto sempre il tagliando a 30000 come da indicazioni cada madre e mai avuto il benché minimo problema. ..venduta a 200000km in 7 anni

 

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tuco

Sempre più braccine corte ...eh...?

 

Li possino....se anticipi devi veder loro cosa ti dicono in conce....perché a molti hanno risposto che se prima non si accendeva la spia del service non facevano nulla di nulla..

 

Se vai da un' altra parte come generico e ti avvali del decreto monti sei in regola

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klappschussel

No Tuco non mi hanno dato nulla. La macchina è un gioiello...fino ad ora. Anticipero' il tagliando, cmq con la mia vecchia golf6 tdi 140cv fatto sempre il tagliando a 30000 come da indicazioni cada madre e mai avuto il benché minimo problema. ..venduta a 200000km in 7 anni

 

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

È così. Ma come ben sai, nei forum, si trovano competenti e ignoranti quindi saprai già a quale schiera appartengano coloro che sentenzino l'inefficacia del sistema longlife adottando il rispettivo olio come prescritto dalla casa madre. La perla che dia maggiore lustro a tale assurdità letta nelle pagine precedenti, è quella di usare l'olio longlife decidendo singolarmente quando sostituirlo e disattivando il sistema, cioè come gettare le basi della nuova "ingegneria" automobilistica. Di fronte a simili amenità non si può evitare di affermare quali siano i fatti. La tua esperienza e quella di TANTI altri dimostra il contrario di quanto dicano loro e sono le testimonianze a sentenziare non le leggende da forum. L'altra leggenda che gira qui, poi, è quella del Castrol come olio da immondizia (non mi riferisco a The Sun che almeno sostiene non sia un pessimo olio nonostante i costi elevati rispetto alla qualità e al panorama commerciale degli oli lubrificanti per il settore auto). Bisogna ragionare con la propria testa. Edited by Klappschussel
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario_Rossi

Clap, quello che ancora non hai capito è che gli ingegneri non sono degli dei altrimenti i problemi agli iniettori, corpi farfallati, pompe olio che sgranano, alberi motore che si tranciano e tutta quella miriade di problemi stupidi che si potrebbero risolvere facendo più test ed attenzione non ci sarebbero stati.

Inoltre non si dice che il castrol faccia schifo in assoluto ma piuttosto che a parità di euro o poco più c'è di meglio, ovvero, che ha un rapporto qualità/costo meno vantaggioso di altri olii

 

Se poi pensi che alla VW interessi qualcosa di te stai fresco, a loro interessa che continui a cambiar macchina ogni 3 anni e che prendi sempre una VAG, se dopo 3 anni ed un giorno ti ritrovi un catorcio a loro frega niente anche se hai fatto tutto come scrivono sul loro manuale. Vedi tutta la storia del dieselgate che è stata una perculata dietro l'altra.

Edited by Mario_Rossi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klappschussel

Clap, quello che ancora non hai capito è che gli ingegneri non sono degli dei altrimenti i problemi agli iniettori, corpi farfallati, pompe olio che sgranano, alberi motore che si tranciano e tutta quella miriade di problemi stupidi che si potrebbero risolvere facendo più test ed attenzione non ci sarebbero stati.

Inoltre non si dice che il castrol faccia schifo in assoluto ma piuttosto che a parità di euro o poco più c'è di meglio, ovvero, che ha un rapporto qualità/costo meno vantaggioso di altri olii

 

Se poi pensi che alla VW interessi qualcosa di te stai fresco, a loro interessa che continui a cambiar macchina ogni 3 anni e che prendi sempre una VAG, se dopo 3 anni ed un giorno ti ritrovi un catorcio a loro frega niente anche se hai fatto tutto come scrivono sul loro manuale. Vedi tutta la storia del dieselgate che è stata una perculata dietro l'altra.

Io sono d'accordo con tutto quello che hai scritto. Dico solo che rispetto al longlife le cose stanno in maniera diversa da come "chiaccherano" sul forum. Non è opinabile perché si tratta di una gestione elettronica della qualità dell'olio relativa al suo scopo. Non c'è obsolescenza programmata, ma chiaramente se uno usa olio longlife e decide autonomamente di cambiarlo a 30000 km pur facendoli in 4 anni, beh, le cose cambiano a livello di salute del motore.

La Ecu gestisce tutto il funzionamento del motore e non mi pare che qualcuno la escluda per farlo lavorare meglio così da aumentarne la durata. È lei che sia programmata per far funzionare il motore al meglio di come potrebbe fare l'uomo. Con le mappature si interviene su determinate soglie ma senza intaccarle il concetto non cambia. È inconcepibile l'avversione su tale sistema senza portare prove concrete da parte di alcuni.

Edited by Klappschussel
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Muttley74

La Ecu gestisce tutto il funzionamento del motore e non mi pare che qualcuno la escluda per farlo lavorare meglio così da aumentarne la durata. È lei che sia programmata per far funzionare il motore al meglio di come potrebbe fare l'uomo. Con le mappature si interviene su determinate soglie ma senza intaccarle il concetto non cambia.

 

Secondo te la gestione del motore in origine viene programmata per far funzionare al meglio il motore? Questa mi mancava... Complimenti, continui a dimostrare la tua totale incompetenza.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_

Clap, quello che ancora non hai capito è che gli ingegneri non sono degli dei altrimenti i problemi agli iniettori, corpi farfallati, pompe olio che sgranano, alberi motore che si tranciano e tutta quella miriade di problemi stupidi che si potrebbero risolvere facendo più test ed attenzione non ci sarebbero stati.

Inoltre non si dice che il castrol faccia schifo in assoluto ma piuttosto che a parità di euro o poco più c'è di meglio, ovvero, che ha un rapporto qualità/costo meno vantaggioso di altri olii

 

Se poi pensi che alla VW interessi qualcosa di te stai fresco, a loro interessa che continui a cambiar macchina ogni 3 anni e che prendi sempre una VAG, se dopo 3 anni ed un giorno ti ritrovi un catorcio a loro frega niente anche se hai fatto tutto come scrivono sul loro manuale. Vedi tutta la storia del dieselgate che è stata una perculata dietro l'altra.

Difatti la figura degli Ingegneri,vale anche in altri settori come ad esempio l'edilizia, è nata per il risparmio ovvero per progettare un dato pezzo meccanico con una durata di x cicli e la tendenza è appunto trovare il sistema per spendere meno. Ci puo stare l'errore per carità basterebbe aumentare un poco il margine di sicurezza ma dall'altro sono vincolati dai costi.

Non è quindi incapacità ma costi benefici.

Un'altra figura che si occupava della medesima cosa era il progettista meccanico che inevitabilmente pero' doveva surdimensionare. Non è un caso che gli imbiellaggi dei vecchissimi motori o i camme sono eterni.....si chiama surdimensionamento.

Nell'edilizia invece l'Architetto puo' benissimo assolvere il compito dell'Ingegnere....ma non viceversa. Dove il primo per esempio faceva un calcolo strutturale abbondante tenendo conto anche del gusto estetico dell'armonia delle forme ecc ecc il secondo ha sempre ridotto il margine rendendo la struttura il piu' semplificata possibile.

Edited by _luchetto_

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario_Rossi

Io sono d'accordo con tutto quello che hai scritto. Dico solo che rispetto al longlife le cose stanno in maniera diversa da come "chiaccherano" sul forum. Non è opinabile perché si tratta di una gestione elettronica della qualità dell'olio relativa al suo scopo. Non c'è obsolescenza programmata, ma chiaramente se uno usa olio longlife e decide autonomamente di cambiarlo a 30000 km pur facendoli in 4 anni, beh, le cose cambiano a livello di salute del motore.

La Ecu gestisce tutto il funzionamento del motore e non mi pare che qualcuno la escluda per farlo lavorare meglio così da aumentarne la durata. È lei che sia programmata per far funzionare il motore al meglio di come potrebbe fare l'uomo. Con le mappature si interviene su determinate soglie ma senza intaccarle il concetto non cambia. È inconcepibile l'avversione su tale sistema senza portare prove concrete da parte di alcuni.

 

 

 

Secondo te la gestione del motore in origine viene programmata per far funzionare al meglio il motore? Questa mi mancava... Complimenti, continui a dimostrare la tua totale incompetenza.

Clap, spiegami allora come fa Teoturo a farti andare meglio la macchina e ridurne pure i consumi se la ecu è stata programmata così bene post-19322-0-82872200-1322165353.gif

 

Poi fatti anche questa domanda:

Dome testano gli olii i laboratori? Fanno diversi test in parte anche distruttivi (surriscaldamento) per valutarne le caratteristiche e capire se sono buoni o no.

Ti pare che il sistema LL riesca a fare gli stessi test? Quello non fa altro che fare una stima dello stato dell'olio in base a pochi parametri che gli arrivano. Se vuoi sapere com'è messo l'olio lo prendi al momento del cambio e lo fai analizzare.

 

Quindi finchè non porti il castrol a 30kkm e lo fai analizzare quando lo togli e non fai lo stesso con un olio buono tipo il Mobil1 sempre a 30kkm e non posti i risultati di un laboratorio serio quanto scrivi resterà sempre pura aria fritta.

Edited by Mario_Rossi
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Klappschussel

 

 

Clap, spiegami allora come fa Teoturo a farti andare meglio la macchina e ridurne pure i consumi se la ecu è stata programmata così bene post-19322-0-82872200-1322165353.gif

 

Poi fatti anche questa domanda:

Dome testano gli olii i laboratori? Fanno diversi test in parte anche distruttivi (surriscaldamento) per valutarne le caratteristiche e capire se sono buoni o no.

Ti pare che il sistema LL riesca a fare gli stessi test? Quello non fa altro che fare una stima dello stato dell'olio in base a pochi parametri che gli arrivano. Se vuoi sapere com'è messo l'olio lo prendi al momento del cambio e lo fai analizzare.

 

Quindi finchè non porti il castrol a 30kkm e lo fai analizzare quando lo togli e non fai lo stesso con un olio buono tipo il Mobil1 sempre a 30kkm e non posti i risultati di un laboratorio serio quanto scrivi resterà sempre pura aria fritta.

Ciao Mario,

 

La risposta alla domanda è molto semplice. La mappatura di una determinata auto da parte di una casa automobilistica è già di tipo prudenziale, ma soprattutto, standard. Nel senso che su un milione di auto vendute con la stessa motorizzazione, non si mettono a fare aggiustamenti di fino gli ingegneri/tecnici dal momento che nemmeno sono pagati per questo. A meno di piccole differenze di potenze per la stessa auto. Fra 100 e 150 cavalli a livello meccanico ci devono essere delle differenze a livello di componentistica. Fra 100 e 125 cavalli, un po' meno. Ho preso due esempi.

Teoturo, professionista qual è, si occupa di ottimizzare a livello informatico la gestione motore facendosi giustamente pagare. È un lavoro sostanzialmente artigianale realizzato su piccola scala. È un business utile ed efficiente, ma di nicchia. "Giocare" seppur con cognizione di causa sui parametri di funzionamento del motore per aumentare saggiamente la potenza sconfina sempre dalla zona certamente sicura per i motivi spiegati all'inizio. In teoria, poi, in pratica potrebbe essere ugualmente affidabile però con una probabilità diversa di incontrare problemi. Il costruttore non vende l'auto con una potenza di serie massima disponibile per quella specifica auto, ma è da sempre così rispetto a tutto ciò che progetta l'uomo e non solo in ambito automobilistico. L'obsolescenza programmata è un altro discorso e non rientra in questo caso.

 

Pensi che ogni auto uscita dalla casa sia stata collaudata con uso gravoso ed estremo? Assolutamente no. Costi elevati e poca resa economica.

Nessuno analizzerebbe l'olio longlife al dettaglio, ma parallelamente al discorso dei collaudi automobilistici, è l'esperienza dei clienti a dire l'ultima parola. Infatti l'auto di Corvina e tante altre trattate con longife dimostrano l'efficacia di tale sistema.

Edited by Klappschussel
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
_luchetto_

Non diciamo cavolate. L'incremento delle prestazioni porta sempre ad un maggior consumo di carburante è inevitabile. Oppure c'è chi pensa ancora che l'auto possa andare meglio e piu' forte togliendo gasolio ? Fino a prova contraria chi rimappa alza i tempi di iniezione e la pressione turbo o si limita a cambiare erogazione che comunque comporta aumentare iniezione in determinati punti.

La meccanica fa fede a calcoli matematici ben precisi consumare meno è un grosso abbaglio. Piuttosto mi concentrerei su come gli incrementi e quindi l'erogazione influenzano il modo di utilizzare l'auto.

 

Klap ogni minimo cambiamento in potenza coppia la vw ha cambiato adeguato determinate parti meccaniche che possono sembrare piccole sciocchezze ma hanno un preciso scopo.

 

Fino a prova contraria la gestione elettronica originale per quanto "castrata" poco prestante è la massima espressione di garanzia per quel dato progetto senza se e senza ma....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
art.142/9

sull'ultima parte, non sono d'accordo.

 

per quello che ho potuto constatare sulla mia, dove la mappatura originale era assurdamente "a scalini", questi si trovavano esattamente in corrispondenza dei giri a cui vengono sottoposte le vetture durante i cicli di omologazione per consumi ed emissioni... ovvero, erano la massima espressione del rendimento in quei ridotti range di giri...ma A SCAPITO di tutto il resto...

quando decisi di mappare la centralina molti anni fa, e se avessi saputo cosa veniva fuori, l'avrei fatta uscendo dalla concessionaria strafottendomene della garanzia, non fu per una ricerca di prestazioni esasperate, ma per abbassare l'intervento del turbo e linearizzare la curva di coppia...

 

questo, mi ha permesso di sfruttare meglio il motore dove lo uso IO, non nel ciclo di test... e, sapendo che è sempre pronta, viaggio a giri appena sopra il minimo mentre prima dovevo tenerla "allegra"...se no, sotto i 1.800/2.000 giri, era morta... giri che supero raramente in Statale... per cui, eri costretto a viaggiare in terza o quarta per avere una macchina reattiva...

 

di fatto, mappandola, ho guadagnato uno 0,2/0.3 L/100 Km nell'uso quotidiano...

 

ovvio anche che, se sfrutto tutto quel che ho a disposizione come se non ci fosse un domani, fa gli 8 con un litro... più potenza, è giocoforza legata a più carburante trasformato in energia meccanica...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...