Vai al contenuto

VW Golf Club Italia uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Oli Motore: Guida Completa (Marche, Specifiche, Gradazioni)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6727 risposte a questa discussione

#6721 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32381 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 11 dicembre 2018 - 19:52

Domanda ... gli oli specifici ( con una sola specifica per il veicolo ) sono migliori di quelli multi-specifica?
Grazie !


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Non sempre, dipende dal prodotto e spec. la risposta è NI

 

Nel caso di motul 5w40 alcuni hanno apprezzato maggiormente lo specific. Io che ho provato entrambi ti scrivo che la cosa è variata negli anni xchè i prodotti in se sono variati. Ti consiglio a tal punto di provare entrambi 


Messaggio modificato da Linoportici, 11 dicembre 2018 - 19:55


#6722 Klappschussel

Klappschussel

    Super Golfista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4181 messaggi
  • Sesso:Uomo

Inviato 12 dicembre 2018 - 14:43

Come al solito con il freddo le partenze al mattino con il 5w40 sono da trattorino, poi quando va in temperatura è perfetto ma i primi cinque minuti....
Ho dentro il Petronas 5w40 con 11k km che faccio? Lo butto e metto il 5w30? Bel dilemma...

Nel senso? È normale che un olio vecchio usurato dal tempo e/o km non permetta una avviamenti più rapido rispetto a quando è maggiormente "fresco". L'olio appena sostituito oltre a velocizzare gli avviamenti del motore riduce emissioni , consumi e fumosità nel caso dei diesel.
Ottimizza l'energia del motore e quando fa il suo dovere riduce l'usura preservando il motore dall'usura al più lungo possibile.

Nel mio caso, sostituito dopo un anno nonostante 8.000 km percorsi sia come previsto dalle tabelle di manutenzione sia per il buon senso. Dopo un anno di stress termici, cambi stagione, uso del motore prevalentemente nei tratti urbani con occasionali scampagnate fuori, l'olio ne risente ma sono gli avviamenti a freddo quelli più stressanti in aggiunta alle ceneri dei motori dotati di fap.

Messaggio modificato da Klappschussel, 12 dicembre 2018 - 14:48


#6723 HAL

HAL

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 355 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Brescia
  • Auto: golf 5 19 a4 2.0 tdi
  • Moto: vespa 50 3 marce

Inviato 12 dicembre 2018 - 17:59

Non è questione di rapidità di partenza, parte con mezzo giro di chiave ed e fuori,sotto un portico, ma fuori a temperature al mattino prossime allo zero
L'olio al controllo visivo (per quel che può valere) è in buono stato neanche nero nero
È facile dire "nessun rumore" se si ha la macchina in garage dove comunque si hanno 10 gradi sarebbe da provare fuori con olio nuovo e vedere se ci sono differenze
Sabato se riesco lo cambio

#6724 _luchetto_

_luchetto_

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10828 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Roma
  • Auto: Golf 4 1.9 tdi 101@?
  • Moto: Fantic Caballero 50

Inviato 12 dicembre 2018 - 18:42

Quale Garage ha uno sbalzo termico di 10° rispetto la temp esterna a 0? Forse i Box privati che sono chiusi? (e nemmeno tanto )ma nei Garage comuni  ad esempio il mio quando ha nevicato a Roma 0 era fuori +2 era in garage....comunque il concetto è che siano 5-2 o 0 se è piu' "scomposto" piu' "trattore" nella stragrande maggioranza delle volte è l'olio. Ma non ti fissare molto perchè il diesel da circa 0 a scendere diventa piu' rumoroso al primo avviamento per i primi secondi di funzionamento poi normalizza.



#6725 HAL

HAL

    Nuovo Golfista

  • Members
  • Stelletta
  • 355 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Brescia
  • Auto: golf 5 19 a4 2.0 tdi
  • Moto: vespa 50 3 marce

Inviato 12 dicembre 2018 - 21:06

Si difatti è quello che succede, è un po' più rumoroso alla prima accensione per qualche minuto poi si normalizza
Cmq per non saper ne leggere ne scrivere (visti anche i guai trascorsi con albero a camme e bicchierini) appena ho un attimo lo tiro giù

#6726 Maxritmo

Maxritmo

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 65776 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico
  • Origini:Aokigahara

Inviato 12 dicembre 2018 - 21:12

Di sicuro male non gli fá

#6727 Klappschussel

Klappschussel

    Super Golfista

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4181 messaggi
  • Sesso:Uomo

Inviato 13 dicembre 2018 - 04:59

Non è questione di rapidità di partenza,

Invece, sì. È avvertibile con un po' di sensibilità in più, poi nel tempo non ci farai caso. Non parlo di difficoltà di avviamento tipiche di problemi tecnici, ma al successivo avviamento di prima mattina dopo aver sostituito l'olio noterai subito la differenza.
Mai avuto un box. Prende caldo e "freddo" quando c'è da queste parti, e sta sotto al box anche m acqua quando si combina al vento. La notte si trova sotto un pannello in ferro completamente all'aperto.

Messaggio modificato da Klappschussel, 13 dicembre 2018 - 14:28


#6728 art.142/9

art.142/9

    Road Runner

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 40229 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Verona
  • Auto: Passat 3B5 115 TDI
  • Moto: Vespa 50 special 4m '78

Inviato 13 dicembre 2018 - 08:17

guarda che, un olio "vecchio" è meno denso...e parti con minor difficoltà... è con quello nuovo, che avverti maggiormente la densità, quindi maggior sforzo...

 

fermo restando che, ovviamente, quello fresco ha tutte le proprietà al 100% e quello vecchio no... 






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users