Jump to content

robrug

Members
  • Content Count

    195
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

11 Good

About robrug

  • Rank
    Nuovo arrivato
  • Birthday 09/02/1956

Contact Methods

  • Skype
    robertoruggiero56

Profile Information

  • Sesso
    Uomo
  • Origini
    umane
  • Interessi
    Musica, bici, cinema

Previous Fields

  • Auto posseduta
    Golf Plus 1.6 TDI
  1. Ho capito: se tutto va bene è tecnologia agli inizi.
  2. Avete sentito parlare di gomme con l'applicazione di "tecnologia antirumore"? Mi ha incuriosito questo articolo: http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/componentie_tech/2019/01/23/pirelli-raddoppia-offerta-gomme-con-tecnologia-antirumore_3064cefd-463b-4b80-8bfb-7fb21f5c0a9c.html Mi piacerebbe sapere se qualcuno ne ha acquistate e come si trova...
  3. Riprendo qui l'argomento perché, non avendo una grande manualità e non volendo cambiare autoradio ma stufo di cambiare cd (specie durante i viaggi lunghi), ho trovato quello che faceva per me: ho acquistato questa interfaccia bluetooth: https://www.amazon.it/gp/product/B00SFSKX7O/ref=oh_aui_detailpage_o00_s00?ie=UTF8&psc=1 che si connette alla presa del cambia cd ed ora ascolto tutta la mia musica (ho convertito i miei circa 400 CD in mp3) dallo smartphone. D'accordo, rispetto al valore dell'autoradio (tendente a zero) la spesa è ingente ma per me contava anche fare il lavoro di montaggio da me e devo dire che non è stato per nulla difficile, specie perché su YouTube ci sono tutorial per smontare e rimontare l'autoradio, come questo utile per la mia Golf: Comunque il risultato è stato pari alle attese: suono comparabile a quello dei cd e nessuna interferenza, il comportamento dell'autoradio rimane invariato e ci ho messo nemmeno mezz'ora a fare il lavoro senza combinare pasticci. Inoltre per pochi euro avevo trovato un'interfaccia completa di microfono e che implementa anche la comunicazione telefonica ad un costo neanche paragonabile (ovviamente non saprei dire della qualità ma si può sempre rendere...) a quello dei device originali. Sinceramente io non uso tanto il cellulare e mi basta l'auricolare bluetooth che accendo al bisogno.
  4. Buongiorno, la mia Golf (motore CAYC, aprile 2013) ha percorso 100.000 km. Visto che non sarà sicuramente più nuova, volevo capire a quanti km sarà il caso di pensare alla distribuzione, per questo ho provato a guardare nel libretto del programma Service ma ho solo trovato questa laconica frase: "Per ragioni tecniche (aggiornamento continuo di componenti quali ad esempio la cinghia dentata, i pneumatici, ...) l'entità dei lavori di manutenzione può cambiare. I centri di assistenza VW dispongono di informazioni sempre aggiornate su tutte le eventuali modifiche". C'è qualcuno che sia in grado di darmi un ragguaglio in merito ? Pur sapendo che la sostituzione va decisa in sede di valutazione con il meccanico, avendo stabilio di non avvalermi più del servizio di assistenza di casa VW per tornare dal mio meccanico di fiducia, mi piacerebbe avere almeno un'idea di massima. Ringrazio sin d'ora per ogni contributo che vorrete gentilmente fornire.
  5. robrug

    Moto Gp

    Quando uno come Jorge si esprime così non fa che il suo dovere di professionista. Spero che sia solo un inizio, se riuscirà ad essere competitivo presto lo spettacolo ne troverà giovamento.
  6. Credo che il periodo di prova duri un mese, poi il mio ricordo è che parte l'addebito di 19,99 euro e copre un intero anno di abbonamento al servizio. Il rinnovo è automatico fino a quando non si da disdetta. Non ho mai provato a disdire l'opzione per poi richiederla in seguito, ma io faccio diversi acquisti ogni mese e, quindi, mi conviene tenerla attiva e basta.
  7. Ma allora dovrebbe essere solo una questione di visualizzazione. Strano che attivando la vista 'Layout di stampa' nella sezione 'Visualizza' della barra multifunzione non vada tutto a posto.
  8. Molto bene, direi grazie. Sicuramente un prodotto di buona qualità, luci e colori finalmente corrispondono (abbastanza) quando si stampa. Ho sempre pensato che gli strumenti o sono efficaci oppure meglio non averli, quindi alla fine sono convinto che sia stata la scelta giusta. Una sola perplessità sta nel fatto che la scheda video non gestisce lo spazio di colore Adobe Rgb ma solo lo spazio Srgb, mi piacerebbe vedere le differenze. A questo punto sarà necessario l'acquisto di un nuovo pc. Per quanto a casa ognuno di noi ne abbia uno, ci manca l'hardware adeguato (d'altra parte non li abbiamo acquistati proprio l'altro ieri). Grazie ancora del consiglio Filo!
  9. Premesso che utilizzo Office 2010, cerco di capire: se visualizzi l'anteprima di stampa (oppure stampi un documento), la pagina ti appare con i margini come specificato nella sezione margini ? In tal caso dovrebbe essere una questione di layout di presentazione a video. Altra questione sarebbe se l'impaginazione risultasse non conforme.
  10. E di cosa? Piuttosto non ho capito (ma forse sono in una giornata no) se il consiglio di attivare la visualizzazione in Layout di stampa sia stato utile o meno. Se servisse altro aiuto, per quello che posso e so, mi presto volentieri.
  11. Forse ho capito Muttley74: le candelette servono ad elevare la temperatura della miscela aria-gasolio, non ad accenderla direttamente? Se così fosse, quel secondo o due in più favoriscono l'innesco della combustione per questa ragione. Spero di essere stato solo tardo di comprendonio. Nel caso mi fossi sbagliato ti sarei grato per una illuminazione. Grazie comunque!!!!
  12. Restando in argomento, ora che fa freddo noto che se al mattino posticipo l'avviamento di un paio di secondi dallo spegnimento della spia delle candelette è più probabile che il motoresi accenda al primo tentativo. Probabilmente ha a che fare col fatto che la batteria non ha più l'efficienza di una nuova (ha quasi 4 anni), però mi sorge il dubbio che il riscaldamento delle candelette prosegua anche dopo lo spegnimento della spia, diversamente non potrei spiegare il fatto. Può essere ?
  13. Who, i margini ci devono essere, per Word l'impaginazione è uno dei capisaldi. Partendo da questo assunto, se setti la visualizzazione in Layout di stampa riesci a vederli tutti ? Comunque con una ricerca sono atterrato qui: https://support.office.com/it-it/article/Manca-il-margine-superiore-993773e9-4be6-44ae-b9ab-7e0a5d2b8298 Magari è utile....
  14. Alla fine l'ho acquistato online da uno store in provincia di Bg pagando il tutto pochi euro in più del prezzo raccomandato da Eizo per il solo monitor, era il 18 dicembre. Il monitor con il suo colorimetro è arrivato il 23. Questa mattina (era un regalo per mio figlio) abbiamo spacchettato il tutto. La prima impressione, sballando l'oggetto, è stata di una cura a dir poco certosina nella costruzione, anche se i fronzoli sono pari a zero (ma così è giusto). Le regolazioni meccaniche sono semplici e precise: devi semplicemente afferrare il monitor dai lati, inclinarlo o spostarlo in su oppure in giù finché trovi la posizione più adatta. Quanto alle prestazioni visive non si vede nessun pixel fallato (al momento), inutile dire che rispetto al monitor standard del pc è un'altra cosa. Non appare alcuna dominante, (a vista) sembra che l'illuminazione non decada in modo fastidioso ai bordi e l'immagine rimane di buona qualità anche se non sei perfettamente in asse con il centro del pannello, comunque penso sia il caso di attendere di poter vedere alcune stampe per capire il comportamento dell'assieme. Sul software a corredo nulla da dire: il colorimetro Ex-3 altro non è che uno Spyder 5 della x-Rite. Appena avviato il software ha correttamente rilevato che era in attività il sistema di taratura del video di Windows e ne ha richiesto la disabilitazione. C'è voluto un po'per capire come fare a disabilitarlo, dal momento che la check box era protetta, poi per il resto il processo di taratura è automatico, basta avere la pazienza di attendere qualche minuto. Ancora grazie per i consigli!
×
×
  • Create New...