Vai al contenuto

VW Golf Club Italia uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

I NOSTRI SPONSOR:


Foto

Home Entertainment


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5574 risposte a questa discussione

#5566 TDINERO

TDINERO

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16994 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:busto arsizio tra (va)e(mi)
  • Auto: golf tdi 110@140

Inviato 28 March 2017 - 23:24

STavo guardando tv da 32" per un amico,AKAI ne vende una a 199 smart tv.Ma perche' comprarla quando con 219/229 si trovano le Samsung o le Philips sempre da 32" smart?Non capisco nemmeno chi le compra, per rispiarmare cosa?20 euro?BAH.

Messaggio modificato da TDINERO, 28 March 2017 - 23:25


#5567 variant110tdi

variant110tdi

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11542 messaggi
  • Sesso:Uomo

Inviato Ieri, 06:51

I supermercati come Ipercoop eurospin penny market ne sono inondati. Che poi ho visto non si vedono male ma poi se si rompono fuori garanzia chi li ripara ? Meglio spendere 100 euro in più e prendere un Sony in offerta...

#5568 Aaron80

Aaron80

    Golfista attivo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1965 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Pavia
  • Interessi:Fotografia
  • Auto: Passat 2015 DSG

Inviato Ieri, 07:52

Semmai la domanda è: se si rompe fuori garanzia un televisore da 200/230 euro a chi conviene farlo riparare?!



#5569 Maxritmo

Maxritmo

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 61774 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico

Inviato Ieri, 07:57

a nessuno... ma difatti non li riparano... se in garanzia li cambiano di netto e fan prima... è risaputo

 

lo fanno anche con quelli di marca eh... specie se non valgono + nulla... (una tv di marca pagata anche 1000€ dopo 3-4 anni che vuoi che valga?) poi ci sono sempre le eccezioni... ma di media è così

 

chi si ingegna col fai da te ... discorso apparte... :P


Messaggio modificato da Maxritmo, Ieri, 08:07


#5570 GTI-NO-FEAR

GTI-NO-FEAR

    Golfista SILVER

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5503 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:prov. venezia
  • Auto: ex gti mk5
  • Moto: Dodge Nitro

Inviato Ieri, 08:00

a nessuno... ma difatti non li riparano... se in garanzia li cambiano di netto e fan prima... è risaputo

 

lo fanno anche con quelli di marca eh... specie se non valgono + nulla... (una tv di marca pagata anche 1000€ dopo 3-4 anni che vuoi che valga?) poi ci sono sempre le eccezzioni... ma di media è così

 

chi si ingegna col fai da te ... discorso apparte... :P

 

per farti un esempio io a dicembre ho preso una samsung serie 6 curva , ultra hd da 55 pollici ..ho speso quasi 1000 euro..

adesso si inzia  già a trovare a 799..



#5571 Maxritmo

Maxritmo

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 61774 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico

Inviato Ieri, 08:05

a me hanno portato a riparare un samsung da 42" perchè si spegneva la retroilluminazione a cazzo... la tipa l aveva pagato in offerta 399 e la tv aveva già 4-5 anni...

 

gli hanno chiesto solo per testarlo 50€ e poi c'era la riparazione...

 

ora non sò se gliè andata di culo o meno... ma con meno di 10€ di materiale (ho cambiato tutti i vari condensatori *) gliel ho sistemato e funziona benissimo (da quello che mi dice almeno)...

 

se fosse andata in un centro... 50€ + la riparazione metti che se gli andava bene ne spendeva 150... su una tv che si e no ne vale 200? e poi? dura? mah...

 

se in garanzia lo cambiano direttamente sennò lo butti e te ne compri un altro (se ti và bene ti regalano anche la lavatrice :sad: )

 

 

*leggendo su vari forum descrivevano il problema in quei componenti... e pare avessero ragione poi eh non è sempre festa...

 

edit: cmq i tv come tutti gli elettrodomestici di "moda" son da prendere "lontani" dalle feste consumistiche (natale e affini) lì forse hai sbagliato un pò tu...


Messaggio modificato da Maxritmo, Ieri, 08:09


#5572 variant110tdi

variant110tdi

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11542 messaggi
  • Sesso:Uomo

Inviato Ieri, 08:33

Semmai la domanda è: se si rompe fuori garanzia un televisore da 200/230 euro a chi conviene farlo riparare?!


Se prendi un oggetto di marca valida tipo Sony Philips Lg si sta più al sicuro. Ho un trinitron che in 20 anni non si è mai rotto.

#5573 Aaron80

Aaron80

    Golfista attivo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1965 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Pavia
  • Interessi:Fotografia
  • Auto: Passat 2015 DSG

Inviato Ieri, 11:23

Se prendi un oggetto di marca valida tipo Sony Philips Lg si sta più al sicuro. Ho un trinitron che in 20 anni non si è mai rotto.

 

Un Trinitron 20 anni fa non era certo nella fascia dei 200€ odierni.



#5574 variant110tdi

variant110tdi

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11542 messaggi
  • Sesso:Uomo

Inviato Ieri, 11:40

Infatti ho detto che si sta più al sicuro non che si sta al sicuro definitivamente....

#5575 TDINERO

TDINERO

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16994 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:busto arsizio tra (va)e(mi)
  • Auto: golf tdi 110@140

Inviato Ieri, 20:05

Ne parlavamo qualche giorno fa':

Elon Musk vuole impiantare dei microchip nel cervello umano

Secondo il Wall Street Journal, Neuralink, la nuova azienda del fondatore di Tesla, starebbe progettando l'inserimento di piccoli elettrodi nell'encefalo che un giorno potrebbero caricare e scaricare pensieri.

Elon Musk ha iniziato a far trapelare alcuni dettagli sull'idea alla base del business di Neuralink Corp. Secondo indiscrezioni di stampa, la sua nuova azienda vorrebbe impiantare piccoli elettrodi nel cervello umano, capaci di connettere i pensieri, i ricordi e le esperienze collettive a una rete neuronale.












Dopo aver annunciato di voler rendere realtà le vacanze sulla Luna, Elon Musk ha iniziato a far trapelare alcuni dettagli sull'idea alla base del business di Neuralink Corp. Secondo indiscrezioni di stampa, la sua nuova azienda vorrebbe impiantare piccoli elettrodi nel cervello umano, capaci di connettere i pensieri, i ricordi e le esperienze collettive a una rete neuronale.



L'obiettivo di Musk - Il progetto sembra in linea con quella che è l'idea di Musk su come umani e macchine interagiranno nel futuro e lo scopo è fare in modo che gli umani non subiscano la supremazia delle intelligenze artificiali. Come riporta il sito The Next Web, durante una conferenza tenuta a giugno scorso, Musk ha dichiarato: "Se prendiamo in considerazione ogni avanzamento nel campo dell'intelligenza artificiale, saremo lasciati parecchio indietro"
Neuralink Corp potrebbe tentare di collegare il cervello dell'uomo ai sistemi di Ai con cui interagisce più spesso come automobili, smartphone e impianti di domotica: per il momento, fonti interne all'azienda sostengono che i primi impianti avanzati saranno realizzati per curare malattie neuronali come l'epilessia e la depressione.
La Neuralink Corp - Il Wall Street Journal ha verificato l'esistenza della Neuralink Corp attraverso uno dei suoi fondatori Max Hodak, che in passato aveva fondato una startup specializzata nella fornitura di servizi robotici da laboratorio. Nonostante non ci sia stato un annuncio ufficiale sul progetto di connessione neuronale uomo-macchina, Musk ha iniziato a solleticare il pubblico da mesi con alcuni tweet e nuove assunzioni per la neonata compagnia.
Tra queste spiccano i nomi di Vanessa Tolosa (ingegnere al Lawrence Livermore National Laboratory, esperta in elettrodi flessibili), Philip Sabes (professore all'Università della California ed esperto dei processi di controllo del movimento da parte del cervello) e Timothy Gardner, professore all'Università di Boston che ha conquistato l'attenzione del settore dopo aver impiantato degli elettrodi negli uccelli e aver studiato il modo in cui cantano.

SKY.IT

Messaggio modificato da TDINERO, Ieri, 20:06





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 1 guests, 0 anonymous users