Vai al contenuto


I NOSTRI SPONSOR:
 



Foto

[GOLF IV TDI 110] Problemi con turbina e geometria variabile?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
76 risposte a questa discussione

#1 CrazyGolf

CrazyGolf

    Nuovo arrivato

  • Members
  • 192 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Milano
  • Interessi:Auto, musica, fotografia
  • Auto: Golf IV TDI 110cv

Inviato 22 giugno 2010 - 02:23

Ciao a tutti,
cercando un pò in rete ho scoperto che molte persone hanno gia avuto un problema simile al mio, anche se quello che succede a me è un pò piu complesso ( e magari le cause sono piu di una.. )

Premetto che purtroppo causa lavoro sto usando la mia amata Golf pochissimo, sono arrivato anche ad usarla solo 1/2 volte al mese..
Col passare del tempo mi capitava, soprattutto in autostrada, di avere la "famosa" perdita di potenza intorno ai 120kmh, preceduta da una sorta di tonfo proveniente dal motore, come se sfiatasse qualcosa.. poi spegnendo e riaccendendo il motore, il problema scompariva..
Purtroppo piu andavo avanti e piu spesso il problema si presentava, finche sono arrivato al punto che nemmeno spegnendo e riaccendendo la macchina torna a funzionare regolarmente.. pare di avere un aspirato!
Ma ora la situazione si è ulteriormente complicata, perche ai bassi regimi, in accelerazione, la macchina spesso va tipo a singhiozzo, come se il gasolio arrivasse ad intermittenza, e a volte emette addirittura una sorta di sfiato che, perdonatemi il paragone assurdo, sembra un cane quando tossisce ( è il suono piu simile che mi viene in mente :lol: )

Portata l'auto ( finalmente ) dal mio meccanico, ha riscontrato la geometria variabile bloccata, quindi ha tentato di sistemarla senza però smontare la turbina, e la situazione sembrava un pò migliorata, ma il funzionamento a singhiozzo persisteva.. quantomeno, il turbo spingeva come ci si aspettava...
Purtroppo dopo 2-3 giorni di utilizzo lentamente la situazione è peggiorata, tornando tutto come prima.. quindi riportata l'auto dal meccanico, ha smontato la turbina, pulita e lubrificata ecc..
Appena ritirata, la mattina sembrava funzionare abbastanza bene, ma come il pomeriggio mi son messo in autostrada, è ricomparso l'incubo.. la macchina non va oltre 120/130kmh, se affondo il pedale dell'acceleratore la macchina tende addirittura a rallentare (presumo causa blocco centralina), mentre lasciandolo gradualmente la macchina accelera, anche se molto lentamente, e comunque non oltre i 130...

A questo punto ne ho lette tante, che prima di riportare la macchina dal meccanico (o magari valutare l'ipotesi di portarla da qualcun altro) vorrei chiedere un consiglio su cosa far controllare (debimetro, egr, tubicini in gomma, valvole del turbo, ecc).. In un officina VW, mi hanno detto che potrebbe essere un problema di sporcizia nel serbatoio, che quando viene pescata manda la centralina in recovery in quanto non arriva bene il gasolio.. sarà vero? A mio parere forse potrebbe essere la causa del singhiozzare.. ma per il resto? Può essere che la turbina non sia stata pulita bene o che sia addirittura da cambiare? Oppure come qualcuno diceva le pale della geometria variabile sono deformate?

Grazie mille!

#2 golfsempre

golfsempre

    Golfista Junior

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1225 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:pavia
  • Auto: golf V TSI 140 cv
  • Moto: trek 820

Inviato 22 giugno 2010 - 07:45

Ciao a tutti,
cercando un pò in rete ho scoperto che molte persone hanno gia avuto un problema simile al mio, anche se quello che succede a me è un pò piu complesso ( e magari le cause sono piu di una.. )

Premetto che purtroppo causa lavoro sto usando la mia amata Golf pochissimo, sono arrivato anche ad usarla solo 1/2 volte al mese..
Col passare del tempo mi capitava, soprattutto in autostrada, di avere la "famosa" perdita di potenza intorno ai 120kmh, preceduta da una sorta di tonfo proveniente dal motore, come se sfiatasse qualcosa.. poi spegnendo e riaccendendo il motore, il problema scompariva..
Purtroppo piu andavo avanti e piu spesso il problema si presentava, finche sono arrivato al punto che nemmeno spegnendo e riaccendendo la macchina torna a funzionare regolarmente.. pare di avere un aspirato!
Ma ora la situazione si è ulteriormente complicata, perche ai bassi regimi, in accelerazione, la macchina spesso va tipo a singhiozzo, come se il gasolio arrivasse ad intermittenza, e a volte emette addirittura una sorta di sfiato che, perdonatemi il paragone assurdo, sembra un cane quando tossisce ( è il suono piu simile che mi viene in mente :huh: )

Portata l'auto ( finalmente ) dal mio meccanico, ha riscontrato la geometria variabile bloccata, quindi ha tentato di sistemarla senza però smontare la turbina, e la situazione sembrava un pò migliorata, ma il funzionamento a singhiozzo persisteva.. quantomeno, il turbo spingeva come ci si aspettava...
Purtroppo dopo 2-3 giorni di utilizzo lentamente la situazione è peggiorata, tornando tutto come prima.. quindi riportata l'auto dal meccanico, ha smontato la turbina, pulita e lubrificata ecc..
Appena ritirata, la mattina sembrava funzionare abbastanza bene, ma come il pomeriggio mi son messo in autostrada, è ricomparso l'incubo.. la macchina non va oltre 120/130kmh, se affondo il pedale dell'acceleratore la macchina tende addirittura a rallentare (presumo causa blocco centralina), mentre lasciandolo gradualmente la macchina accelera, anche se molto lentamente, e comunque non oltre i 130...

A questo punto ne ho lette tante, che prima di riportare la macchina dal meccanico (o magari valutare l'ipotesi di portarla da qualcun altro) vorrei chiedere un consiglio su cosa far controllare (debimetro, egr, tubicini in gomma, valvole del turbo, ecc).. In un officina VW, mi hanno detto che potrebbe essere un problema di sporcizia nel serbatoio, che quando viene pescata manda la centralina in recovery in quanto non arriva bene il gasolio.. sarà vero? A mio parere forse potrebbe essere la causa del singhiozzare.. ma per il resto? Può essere che la turbina non sia stata pulita bene o che sia addirittura da cambiare? Oppure come qualcuno diceva le pale della geometria variabile sono deformate?

Grazie mille!



non sono un esperto di diesel..ma da quel che leggo qui sul forum, il debimetro puo' essere uno degli imputati...mi fa' strano che il tuo meccanico non l'abbia controllato :lol: .

Messaggio modificato da golfsempre, 22 giugno 2010 - 07:46


#3 teoturo

teoturo

    Golfista GOLD

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14705 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Verona
  • Interessi:Troppi per scriverli...
  • Auto: mk4 1.9tdi 74kW@99kW
  • Moto: Monster S2R Ducati Performance

Inviato 22 giugno 2010 - 08:05

Ciao a tutti,
cercando un pò in rete ho scoperto che molte persone hanno gia avuto un problema simile al mio, anche se quello che succede a me è un pò piu complesso ( e magari le cause sono piu di una.. )

Premetto che purtroppo causa lavoro sto usando la mia amata Golf pochissimo, sono arrivato anche ad usarla solo 1/2 volte al mese..
Col passare del tempo mi capitava, soprattutto in autostrada, di avere la "famosa" perdita di potenza intorno ai 120kmh, preceduta da una sorta di tonfo proveniente dal motore, come se sfiatasse qualcosa.. poi spegnendo e riaccendendo il motore, il problema scompariva..
Purtroppo piu andavo avanti e piu spesso il problema si presentava, finche sono arrivato al punto che nemmeno spegnendo e riaccendendo la macchina torna a funzionare regolarmente.. pare di avere un aspirato!
Ma ora la situazione si è ulteriormente complicata, perche ai bassi regimi, in accelerazione, la macchina spesso va tipo a singhiozzo, come se il gasolio arrivasse ad intermittenza, e a volte emette addirittura una sorta di sfiato che, perdonatemi il paragone assurdo, sembra un cane quando tossisce ( è il suono piu simile che mi viene in mente :huh: )

Portata l'auto ( finalmente ) dal mio meccanico, ha riscontrato la geometria variabile bloccata, quindi ha tentato di sistemarla senza però smontare la turbina, e la situazione sembrava un pò migliorata, ma il funzionamento a singhiozzo persisteva.. quantomeno, il turbo spingeva come ci si aspettava...
Purtroppo dopo 2-3 giorni di utilizzo lentamente la situazione è peggiorata, tornando tutto come prima.. quindi riportata l'auto dal meccanico, ha smontato la turbina, pulita e lubrificata ecc..
Appena ritirata, la mattina sembrava funzionare abbastanza bene, ma come il pomeriggio mi son messo in autostrada, è ricomparso l'incubo.. la macchina non va oltre 120/130kmh, se affondo il pedale dell'acceleratore la macchina tende addirittura a rallentare (presumo causa blocco centralina), mentre lasciandolo gradualmente la macchina accelera, anche se molto lentamente, e comunque non oltre i 130...

A questo punto ne ho lette tante, che prima di riportare la macchina dal meccanico (o magari valutare l'ipotesi di portarla da qualcun altro) vorrei chiedere un consiglio su cosa far controllare (debimetro, egr, tubicini in gomma, valvole del turbo, ecc).. In un officina VW, mi hanno detto che potrebbe essere un problema di sporcizia nel serbatoio, che quando viene pescata manda la centralina in recovery in quanto non arriva bene il gasolio.. sarà vero? A mio parere forse potrebbe essere la causa del singhiozzare.. ma per il resto? Può essere che la turbina non sia stata pulita bene o che sia addirittura da cambiare? Oppure come qualcuno diceva le pale della geometria variabile sono deformate?

Grazie mille!



Purtroppo pulire la turbina spesso non risolve i problemi... c'è da considerare anche l'usura delle componenti interne che può minare il corretto muoveri delle ghiere.

Penso turbina, purtroppo.

#4 FabioTDI110

FabioTDI110

    Golfista attivo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1977 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Frosinone
  • Auto: MK4 TDIex110 ASV

Inviato 22 giugno 2010 - 08:20

Se la geovariabile è bloccata per bene senza aprirla è difficile risolvere il problema, cmq anche il debimetro puo' dare i problemi da te riscontrati.

#5 Maxritmo

Maxritmo

    pearàlovers

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 49411 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico

Inviato 22 giugno 2010 - 08:31

l ultimo tagliando a quando risale?

il gasolio lo fai sempre nello stesso distributore?

è stata fatta una diagnosi alla macchina ? (almeno per vedere comè messo il deb...)

il meccanico che dice? (sè rassegnato?)

ha tanti km la macchina...?

Messaggio modificato da Maxritmo, 22 giugno 2010 - 08:32


#6 mpi83

mpi83

    Golfista

  • Members
  • StellettaStelletta
  • 520 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:trento (nord + / -)
  • Auto: Audi A4 avant B7 tdi

Inviato 22 giugno 2010 - 09:32

io ho avuto lo stesso problema con una macchina aziendale, non volkswagen. Il problema che quando acceleravo a fondo il motore "moriva" e riprendeva vigore lasciando graduatamente l'acceleratore è stato imputato a sporco depositato nel serbatoio (la macchina in questione ha il serbatoio in ferro e non plastica, la ruggine è entrata nella pompa alta pressione e negli iniettori). Morale della favola risolto tutto con una spesa esorbitante di pompa e iniettori rigenerati. Mi auguro proprio che non sia il tuo caso.

#7 CrazyGolf

CrazyGolf

    Nuovo arrivato

  • Members
  • 192 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Milano
  • Interessi:Auto, musica, fotografia
  • Auto: Golf IV TDI 110cv

Inviato 22 giugno 2010 - 12:39

Grazie a tutti per le risposte..

Dunque.. la macchina ha 173.000km, il debimetro l'avevo gia sostituito intorno ai 150.000
Sinceramente non so se il meccanico abbia fatto il check... sicuro non con il VAG.. so che ha uno strumento di quelli "universali" per leggere gli errori su varie marche di auto...

Il tagliando l'ho fatto a 170.000km e il problema già c'era ( quando in concomitanza ho fatto il primo tentativo di pulizia della geom. variabile)

Per quanto riguarda il gasolio, lo faccio quasi sempre nello stesso posto, a meno che non sia fuori zona..

Forse mi conviene fare un controllo a livello di errori centralina tramite un centro VW?

#8 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29911 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto&Moto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 22 giugno 2010 - 12:40

Grazie a tutti per le risposte..

Dunque.. la macchina ha 173.000km, il debimetro l'avevo gia sostituito intorno ai 150.000
Sinceramente non so se il meccanico abbia fatto il check... sicuro non con il VAG.. so che ha uno strumento di quelli "universali" per leggere gli errori su varie marche di auto...

Il tagliando l'ho fatto a 170.000km e il problema già c'era ( quando in concomitanza ho fatto il primo tentativo di pulizia della geom. variabile)

Per quanto riguarda il gasolio, lo faccio quasi sempre nello stesso posto, a meno che non sia fuori zona..

Forse mi conviene fare un controllo a livello di errori centralina tramite un centro VW?

No

Ti conviene vedere se l astina della geovaribile scende e sale bene!

#9 golfsempre

golfsempre

    Golfista Junior

  • Members
  • StellettaStellettaStelletta
  • 1225 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:pavia
  • Auto: golf V TSI 140 cv
  • Moto: trek 820

Inviato 22 giugno 2010 - 14:13

io farei fare anche una diagnosi con tester Vas da conce WV..o sentire anche un Car service Bosch :huh:

#10 liuk1980

liuk1980

    Nuovo arrivato

  • Members
  • 23 messaggi
  • Auto: GOLF IV TDI 110cv
  • Moto: APRILA RX 125 '91 una scheggia

Inviato 22 giugno 2010 - 16:13

A me faceva gli stessi problemi che hai detto non spingeva oltre i 120/130 poi spegnevo il motore riaccendevo e ritornava tutto ok.
Era il debimetro

#11 Maxritmo

Maxritmo

    pearàlovers

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 49411 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico

Inviato 22 giugno 2010 - 16:55

ok ma allora tramite diagnosi il debimetro si può controllare...

#12 FabioTDI110

FabioTDI110

    Golfista attivo

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1977 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Frosinone
  • Auto: MK4 TDIex110 ASV

Inviato 22 giugno 2010 - 18:11

ok ma allora tramite diagnosi il debimetro si può controllare...

tramite diagnosi trovi errori solo se il deb è morto definitivamente :D

#13 Maxritmo

Maxritmo

    pearàlovers

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 49411 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico

Inviato 22 giugno 2010 - 18:14

nemmeno se la fai la prova su strada?

secondo me vedi se è efficiente o no...

#14 Linoportici

Linoportici

    Mister Oil

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29911 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Origini:Torre del Greco (NA)
  • Interessi:Auto&Moto
  • Auto: Mk4(98) & A3(02)
  • Moto: Triciclo

Inviato 23 giugno 2010 - 16:38

nemmeno se la fai la prova su strada?

secondo me vedi se è efficiente o no...

Lo vedi ma il recovery (anche se non è recovery) da debimetro e relativo errore lo vedi solo a debi morto!

#15 Maxritmo

Maxritmo

    pearàlovers

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 49411 messaggi
  • Sesso:Non te lo dico

Inviato 28 giugno 2010 - 08:08

sì beh intendevo far un giro e vedere che valori dava il deb... :ok:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users